Itil, ora c’è Staff&Line

Nuova realtà in Italia che si occupa di gestione a norma Itil

Staff&Line, società europea di gestione It ha concluso l'integrazione del Gruppo Sight International, acquisito nel gennaio 2006, operazione contestuale al lancio di EasyVista, suite di gestione It compatibile con gli standard Itil (Information Technology Infrastructure Library).

Con l'acquisizione di Sight, la società che in Francia detiene il 20% del mercato della gestione delle infrastrutture It (fra i clienti annovera L'Oréal, Aventis e il Ministero della difesa francese) fa ingresso sul mercato italiano, assommando più di 3mila clienti (fra cui Puma, Starhotels, Helvetia Assicurazioni), afferenti a vari settori: pubblico, bancario, assicurativo, outsourcing e consulenza It, retail, industriale, media e telecomunicazioni.

Ora ha anche una nuova sede in Italia, ereditata dal Gruppo Sight, che era attivo con un'offerta di servizi in Portogallo, Spagna e Italia, e le cui principali aree di business includevano l'inventario dei cespiti e la riconciliazione fisco-contabile degli stessi.
L'integrazione ha prodotto, dal punto di vista legale, il cambiamento del nome di Gruppo Sight in Staff&Line (il nome “Sight” si applica ora ai servizi di gestione dei cespiti) ed EasyVista, la suite di software di gestione dell'It di Staff&Line, ora è disponibile anche in italiano, oltre che in inglese, francese e spagnolo.

La suite, anche per le Pmi, si occupa della gestione dell'intero ciclo di vita dei beni It: portale utenti, catalogo servizi, desktop di servizio, gestione dei beni, inventario automatico, gestione amministrativa, audit e reportistica.

È una piattaforma full-Web, che punta alla riduzione dei costi di gestione mediante l'ottimizzazione dei beni e servizi informatici.

È certificata in tutti i suoi moduli secondo le best practice raccomandate da Itil.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here