Itil: EasyVista certificata per quindici processi

La soluzione di Itsm di Staff&Line ottiene la certificazione di compatibilità PinkVerify di Pink Elephant.

Per il presidente di Pink Elephant, David Ratcliffe, «il numero delle organizzazioni che cercano di implementare globalmente le best practice Itil è in continua crescita, e i clienti iniziano ad apprezzare e a sentirsi rassicurati da soluzioni Itsm da noi certificate».

Contestualmente, lo specialista di It service & asset management Staff&Line ha annunciato che la soluzione EasyVista ha ottenuto la certificazione di compatibilità PinkVerify sui 15 processi Itil.

PinkVerify è un programma indipendente di certificazione di soluzioni Itsm, realizzato da Pink Elephant, che esamina e valuta oggettivamente i requisiti di idoneità e integrazione di un software con i processi Itil.

EasyVista era stata precedentemente verificata da PinkVerify 3.0 su 11 processi Itil. Ora è stata certificata su altri quattro processi dalla versione PinkVerify 3.1.
I 15 processi Itil sono:

Availability Management
• Capacity Management
• Change Management
• Event Management
• Financial Management
• Incident Management
• It Service Continuity Management
• Knowledge Management
• Problem Management
• Release e Deployment Management
• Request Fulfilment
• Service Asset e Configuration Management
• Service Catalog Management
• Service Level Management
• Service Portfolio Management.

Per il Coo di Staff&Line, Jamal Labed, riporta una nota della società, «l'adozione di soluzioni di Itsm è in aumento. Le aziende hanno bisogno di strumenti che supportino la complessità di Itil e che gli permettano di adattarsi alle mutevoli esigenze del proprio business, garantendo la standardizzazione dei processi connessi al ciclo di vita dei servizi, migliorando l'efficienza e la gestione dei costi all'interno della propria organizzazione. Essere il primo provider Itsm al mondo ad aver ottenuto la certificazione PinkVerify su tutti e 15 i processi è un risultato molto significativo».

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here