Italtel non si quota più

Sospeso con un CdA straordinario il progetto di quotazione in Borsa.

Una nota rilasciata in serata da Italtel Group dice che il Consiglio di Amministrazione, riunitosi oggi pomeriggio sotto la presidenza di Roberto Quarta, ha deliberato di non procedere nell'immediato con il progetto di quotazione della società sul Mercato Telematico Azionario di Borsa Italiana.

La decisione è stata presa nonostante siano state completate tutte le procedure per l'ammissione alla quotazione ed ottenuto da Consob il nulla osta alla pubblicazione del prospetto informativo.

La stessa nota riporta un commento del presidente del CdA della casa di Settimo Milanese, Roberto Quarta, che osserva che nonostante la positiva conclusione della fase preparatoria e i buoni risultati registrati dal Gruppo Italtel nel primo trimestre, il CdA ha concordato unanimemente di non proseguire con l'Ipo. Motivazione: «Con mercati caratterizzati da elevata volatilità, la quotazione non è nell'interesse della società né degli azionisti». E ancora: «se le condizioni dei mercati dovessero stabilizzarsi, saremo pronti a riprendere il progetto di quotazione per dotare la società di nuove risorse finanziarie a sostegno di questo progetto di crescita».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here