Istituti finanziari

American Express Il sito dell’American Express informa sui servizi offerti distinguendo tra quelli proposti alle aziende e quelli proposti ai privati. Per questi ultimi esiste inoltre una pagina personale, all’interno della quale si possono controllare …

American Express

Il sito dell'American Express informa sui servizi offerti distinguendo tra quelli proposti alle aziende e quelli proposti ai privati. Per questi ultimi esiste inoltre una pagina personale, all'interno della quale si possono controllare i pagamenti effettuati con la propria carta, prenotare viaggi, ottenere informazioni ed effettuare acquisti in assoluta sicurezza.

Associazione Bancaria Italiana

L'Associazione Bancaria Italiana (ABI) - costituita nel 1919 - è l'associazione rappresentativa di tutti gli operatori bancari e finanziari operanti in Italia. L'ABI opera promuovendo iniziative per la crescita ordinata, stabile ed efficiente del sistema bancario e finanziario, in un quadro concorrenziale coerente con le Direttive dell'Unione Europea. A tal fine nel sito vengono resi disponibili studi riguardanti i problemi relativi l'attività di intermediazione creditizia e finanziaria, nonché l'attività di informazione, assistenza tecnica e consulenza a favore degli Associati. Interessante, in particolare, è l'area dedicata alla moneta unica europea.

Banca Popolare di Sondrio

Il sito della Banca Popolare di Sondrio non presenta parti dedicate alla spiegazione dei sistemi di pagamento on line, ma una vetrina di piccole e medie imprese che hanno raggiunto Internet grazie al suo sostegno dal punto di vista della gestione dei pagamenti.

Banca Sella

Una delle prime banche italiane ad aver predisposto sistemi di pagamento on line per chi vuole vendere su Internet. La sezione e-commerce è interamente destinata ad un'esauriente spiegazione ai merchant on line, ai provider e ai consumatori, circa il funzionamento del sistema per il pagamento tramite carte di credito Visa e Mastercard.

Cartafacile

Carta Facile, iniziativa della società veneta Sip (Società Internet Promotion), è la prima carta prepagata e ricaricabile da utilizzare per il commercio elettronico. Carta Facile potrebbe rappresentare un'alternativa alle classiche forme di pagamento per transazioni on line e un incentivo agli acquisti di coloro che ancora non si fidano a comunicare i propri dati in rete. Si tratta di una carta ricaricabile, acquistabile in luoghi fisici e spendibile esclusivamente presso i negozi virtuali convenzionati. Nel sito sarà possibile ricaricare la propria carta on line, controllarne i movimenti e quindi conoscere l'ammontare residuo, oppure bloccare la carta in caso di smarrimento. La gestione dei pagamenti di Carta Facile sarà supportata da Ssb (Società per i Servizi Bancari), che metterà a disposizione la propria piattaforma di sicurezza Telepay

Cartasì

Il sito della carta di credito dei Servizi Interbancari è stato recentemente rinnovato sia nella veste grafica sia nei contenuti. Con riguardo a questi ultimi è presente un'utile pagina dedicata ai servizi on-line (tra cui la verifica della disponibilità residua e del limite di utilizzo della carta di credito, verifica situazione contabile, lista dei movimenti). È interessante anche la possibilità per gli esercenti convenzionati di aderire al marchio Eurologo coniato dalla Commissione Europea per favorire le transazioni elettroniche in Euro e gestire così gradualmente il passaggio alla nuova valuta. Infine Servizi Interbancari sta implementando un sistema, al momento in fase di testing, che utilizzerà la carta a microcircuito per garantire l'identificazione del titolare di CartaSì durante le transazioni on line.

Centax

Società bergamasca specializzata nella garanzia degli assegni, promotrice del servizio e-Sga: nei siti che adotteranno questa procedura sarà possibile scegliere di pagare anche tramite assegno cartaceo indicando il suo numero identificativo (questo codice infatti non ha alcun valore se non è accompagnato da dal titolo originale). In tal modo Centax fornirà una garanzia sugli acquisti in cambio di una piccola percentuale, mentre l'acquirente consegnerà solo alla ricezione della merce l'assegno debitamente compilato.

Chiamo e compro

Nata dalla collaborazione di Albacom, Tell on line e Deutsche Bank, questa carta prepagata, disponibile a partire dai primi mesi del 2001, consente di fare telefonate (nazionali dai telefoni fissi pubblici e privati), navigare in Internet (con accesso telefonico) e fare acquisti in Rete in modo sicuro e anonimo nei siti di e-commerce aderenti all'iniziativa. Il funzionamento si basa sulla registrazione (login e password) e sull'utilizzo di un codice temporaneo per utilizzare il credito di volta in volta “caricato” sulla carta. Il codice temporaneo dura solo 24 ore, e non comporta alcun onere per il possessore della carta se non quello di doverne richiedere un altro in caso di scadenza.

Cyber Cash Inc.

Cyber Cash nasce nel 1994 con lo scopo di realizzare un sistema che collegasse in modo sicuro Internet e le reti di autorizzazione al pagamento degli istituti di credito, permettendo cosi pagamenti con le proprie carte di credito. Recentemente è stata acquistata dalla Verisign. È considerata uno dei leader mondiali per la produzione di sistemi di pagamento per il commercio elettronico. Il sistema è composto da un software per commercianti ed acquirenti e di un gateway che collega Internet alle reti di autorizzazione degli istituti bancari. Il software può essere scaricato da Internet presso il sito della Cyber Cash. Essa svolge in pratica il ruolo di agente della banca del rivenditore e accentra la gestione delle chiavi pubbliche, garantendo cosi confidenzialità e autenticità. Per permettere micropagamenti la Cyber Cash ha adottato il sistema Cyber-coin.

Diners Club Italia - www.dinetclub.com

Il sito italiano della nota carta di credito internazionale permette di attivare on line a metà prezzo le differenti tipologie di carte proposte, di prenotare viaggi organizzati, offerti a tariffe esclusive, e di consultare i movimenti del proprio conto. Per garantire i propri clienti, Diners Club Italia gestisce tutte queste operazioni servendosi del protocollo SSL.

eCash Global Software Solutions
Questa società olandese ha creato con Mastercard, Microsoft, Ibm, Mark Twain Bank e Deutsche Bank un tipo di moneta elettronica supportata da numerosi Paesi: l'e-cash. Il sistema presuppone di disporre di un conto in una delle banche che effettuano questo servizio: la banca stessa fornisce al cliente il software necessario, un codice di identificazione e una parola chiave. Per evitare che l'e-cash sia utilizzato più di una volta ogni "banconota" così prodotta è contraddistinta da un numero di serie registrato in un apposito data base. Un altro prodotto della Digicash, i cyber bucks, ha ottenuto un buon successo: quasi 30.000 persone hanno utilizzato questo sistema per fare acquisti sul web.

Europay International

Europay International è la società leader in Europa nei sistemi di pagamento, con quasi 200 milioni di carte in circolazione. Europay International ha firmato un accordo con SSB (Società per i Servizi Bancari), leader nella realizzazione di servizi informatici per le banche, che consentirà di fare shopping via Internet anche con le carte di debito. Sarà così possibile effettuare transazioni sicure via Internet attraverso lo standard SET 1.0 (Secure Electronic Transaction) utilizzando le carte del circuito Europay, con il marchio MasterCard per il credito e il marchio Maestro per il debito.

First Data

È la principale società che controlla i pagamenti effettuati con carte di credito e di debito, moneta e assegni elettronici. Ha rivalutato il tradizionale assegno cartaceo ai fini del commercio elettronico con l'obiettivo di ridurre la spesa in investimenti hardware e software per i clienti, nonché facilitare l'accesso alle forme di acquisto in rete anche da parte dei più diffidenti. Al gruppo First Data appartiene il fornitore di servizi di pagamento Western Union.

Mastercard

È il sito (tra i migliori nel suo genere) dell'omonima carta di credito che oltre ad offrire servizi tradizionali include servizi di commercio elettronico, tra cui il programma di acquisto sicuro "Shop Smart!", il MasterCard e-wallet, soluzioni di "mobile commerce" nonché la garanzia del funzionamento dei protocolli SET. Inoltre è possibile partecipare a un concorso a premi riservato a coloro che compilano un questionario on line basato sulla valutazione del sito stesso.

Mondex Electronic Cash

Affiliata della MasterCard, questa società, facente capo
all'Università di Exeter in Gran Bretagna, ha lanciato un progetto per
sostituire il contante basato su carte magnetiche e carte a microchip in grado
di contenere fino a 5 valute differenti. La smartcard di Mondex utilizza un chip
basato su una tecnologia che permette ai singoli utenti di scambiarsi denaro
direttamente senza l'ausilio e il controllo di un calcolatore centrale, mentre
la sicurezza viene garantita da un sistema di crittografia a chiave pubblica. Il
sistema consente la conservazione di denaro in forma anonima come se fosse un
portafoglio, ma con l'impossibilità di intervenire per alterare l'ammontare
versato.

Monte dei
Paschi Di Siena S.p.A.

Bassi costi d'esercizio e facilità d'uso: sono queste le caratteristiche di Paschi In Commerce, il nuovo sistema di pagamento su Internet realizzato dal Monte dei Paschi di Siena. Si tratta di un Pos virtuale che consente di esaudire le due principali richieste dei vendor su Internet (nonché dei loro clienti). Inoltre esso è basato sulla crittografia a 128 bit e permette di effettuare gli acquisti anche con il sistema della prenotazione on line, con cui l'addebito avviene a spedizione evasa.

Secure Electronic Transaction
Visa e Mastercard hanno creato in collaborazione con società quali Microsoft, Netscape e Verisign, uno standard aperto che si propone di favorire l'uso della carta di credito su Internet garantendo l'affidabilità della comunicazioni e l'integrità delle parti coinvolte, la cui identità è accertata da altrettanti certificati digitali. SET prevede in altre parole l'introduzione nella transazione di un terzo attore, un intermediario del circuito bancario, in genere rappresentato dalla banca del merchant, al quale spetta il compito di verificare la fattibilità dell'operazione. Gli estremi relativi all'ordine sono criptati e destinati al merchant, mentre i dati riguardanti il pagamento da eseguire sono spediti codificati alla banca, che ne constata la validità e consente la transazione.

SSB (Società per i servizi bancari)

SSB, attiva nell'ambito dei sistemi di pagamento on line dal 1997, presenta in questo sito i propri prodotti. Il più diffuso e noto di essi è Telepay, che consente l'utilizzo di differenti sistemi di pagamento, mediante carte di credito ed addebito in conto corrente. Telepay utilizza un sistema sicuro di trasferimento dei dati basato sull'algoritmo RSA con chiavi a 1.024 bit. Altri sistemi di pagamento offerti sono il Secure Electronic Transaction e @Pos, che presentano diverse caratteristiche sia in termini di livello di sicurezza sia in termini di specifiche per i venditori e per i clienti. In virtù di un accordo con Tim e Oberthur Card Systems, Ssb presto renderà disponibile la firma digitale come soluzione per chi intende fare mobile business. Tale soluzione sarà disponibile non appena saranno distribuite sul mercato le sim card con memoria da 64k.

Verisign

Società statunitense specializzata nella fornitura di servizi nel campo della sicurezza dei sistemi informatici aziendali ed interaziendali. Verisign fornisce non solo sistemi di protezione, ma anche strumenti per attivare il pagamento on line. Nel suo sito si trovano non solo informazioni sui prodotti, ma anche documenti scaricabili gratuitamente su come garantire la sicurezza del proprio web site e della propria rete aziendale.

Visa

Il sito della carta
di credito più utilizzata nel mondo offre informazioni utili, non solo ai
possessori della carta, ma anche a coloro che desiderano abilitarla per il
pagamento dei beni acquistati sul proprio sito Internet. Per garantire la
sicurezza delle transazioni on line Visa ha annunciato il lancio del sistema 3DM
(Three Domain Model), che offre un approccio interoperabile di autenticazione a
livello globale basato su una versione di più semplice utilizzo del protocollo
SET. L'obiettivo è quello di assicurare che la transazione sul web venga
condotta da un legittimo titolare di carta da una parte e da un esercente in
buona fede dall'altra. È presente inoltre una sezione dedicata all'utenza
professionale completa sia per informazioni fornite, sia per servizi
offerti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here