IRIScan Anywhere 2, lo scanner portatile che funziona senza computer

Il nuovo prodotto è alimentato a batteria e, con un’unica ricarica, può acquisire fino a 100 documenti, i quali possono essere registrati sulla memoria interna, su una scheda SD (in dotazione) o su una chiavetta USB.

E' cordless, è alimentato a
batteria ed è compatto. Parliamo dell'ultima generazione di scanner portatile A4 IRIScan
Anywhere 2 di IRIS.

Il nuovo dispositivo consente a chi
è sempre in movimento di catturare facilmente informazioni da qualsiasi
documento, anche quando non si ha accesso al proprio computer. Basta infatti
inserire il foglio di carta nello scanner e salvare l'immagine
acquisita nella memoria integrata, nella scheda SD da 1 GB (inclusa nella confezione) oppure su
una normale chiavetta USB, senza dover installare alcun driver.

Una volta
rientrati a casa o in ufficio, è sufficiente inserire la scheda SD nel computer
e i documenti acquisiti verranno direttamente importati del software OCR di IRIS,
Readiris 12 o in un'altra applicazioni software in dotazione.

IRIS scan Anywhere 2 può acquisire un foglio in formato A4
(risoluzione 300 dpi) in soli 10 secondi e memorizzare più di 150 documenti
nella sua memoria integrata. Alimentato a batteria, con un'unica carica il nuovo scanner può acquisire fino a 100 documenti.

IRIScan Anywhere 2 è compatibile con sia
PC sia con Mac e costa 199 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome