Iridium diventa fornitore di accesso a Internet

Con l’esigenza di trovare nuovi clienti per sopravvivere, l’operatore satellitare Iridium diversifica l’offerta con un servizio di trasmissione dati. “Per la prima volta – afferma Gino Picasso, direttore generale di Iridium Satellite Llc -è possibile e …

Con l'esigenza di trovare nuovi clienti per sopravvivere, l'operatore satellitare Iridium diversifica l'offerta con un servizio di trasmissione dati. “Per la prima volta - afferma Gino Picasso, direttore generale di Iridium Satellite Llc -è possibile entrare in Internet da ogni punto del pianeta; non importa se l'utente si trova in una regione polare, sulla vetta di una montagna o in pieno oceano: i potenziali clienti di questo nuovo servizio Iridium sono le compagnie petrolifere, le aziende con cantieri in luoghi privi di reti telefoniche e chiunque si trovi lontano dalla civiltà”.
All'internauta satellitare, comunque, vengono richieste notevoli doti di pazienza: la velocità massima di trasmissione dati permessa dal sistema Iridium è di 10 Kbit/s, sufficiente per gli scambi di e-mail, ma decisamente inadatta alla navigazione in rete.
Le tariffe di accesso non verranno stabilite da Iridium, ma dai distributori, i quali al momento non hanno ancora preso decisioni definitive. Si parla comunque di prezzi simili a quelli del servizio di telefonia, che attualmente si aggirano sugli 1,5 dollari al minuto.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here