Ipv6: dove il maggiore impatto?

Presto servizio nell’esercito e mi è stato affidato il compito di preparare una presentazione sull’impatto dell’implementazione di IPv6. Siete a conoscenza di settori nei quali l’impatto sia stato considerevole?IPv6 rappresenterà un importante upgrade

Presto servizio nell'esercito e mi è stato affidato il compito di preparare una presentazione sull'impatto dell'implementazione di IPv6. Siete a conoscenza di settori nei quali l'impatto sia stato considerevole?

IPv6 rappresenterà un importante upgrade per tutte le reti e per Internet in generale. Sono stati definiti tutti i meccanismi per una graduale transizione al nuovo protocollo di reti. La migrazione non si realizzerà, quindi, in un unico step come avvenne nel 1983 per IPv4; quando Internet migrò da NCP a TCP nell'arco di una sola nottata. IPv6 potrà e dovrà coesistere con IPv4 per un lungo periodo e i meccanismi di transizione sono tanto flessibili da non richiedere particolari istruzioni per l'aggiornamento. Questo significa che un utente privato può utilizzare IPv6 anche se il suo ISP non lo offre ancora. All'interno di una rete aziendale, per esempio, si può impiegare IPv6 on top mentre la vostra rete locale è ancora a IPv4.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome