iPod mini, rinviata a luglio la disponibilità a livello mondiale

Per la forte domanda negli Stati Uniti, Apple ha deciso di posticipare le consegne nel resto del mondo

26 marzo 2004 In seguito alla fortissima domanda di iPod mini
negli Stati Uniti, Apple ha deciso di posticipare a luglio la
data di disponibilità del prodotto a livello mondiale.

Secondo quanto comunicato dalla società, la domanda è stata decisamente
superiore alle attese e ha superato le forniture pianificate fino alla fine
di giugno.

Apple prevede di adeguare la propria produzione di iPod mini per rispondere
alle richieste nel resto del mondo a partire dal trimestre che inizia a luglio.

IPod mini è un player musicale caratterizzato dalle dimensioni
molto ridotte
(9x5x1,3 centimetri) e in grado di contenere fino a 1.000
brani
. Dispone di un disco di 4 GB, include il software iTune per Windows
e Mac e si connette al computer via porta USB 2.0 o Firewire. La batteria caricabile
garantisce un'autonomia fino a 8 ore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here