Iperconvergenza HC3 nel listino di Achab

Scale_Computing_hc3Cresce e si consolida per Achab la partnership con Scale Computing.
Specializzato nella distribuzione di software e soluzioni per rispondere alle esigenze aziendali di messaggistica, connettività, sicurezza, gestione della rete e backup, il distributore di Milano ha arricchito il suo portafoglio con Scale Computing HC3. Privo di single point of failure, il sistema iperconvergente è in grado di crescere in base alle esigenze dei clienti riunendo nativamente server, storage, networking e virtualizzazione in un unico nodo omnicomprensivo a gestione automatizzata.

Recentemente premiata in qualità di “Virtualisation Company of the Year”, durante gli Storage Virtualisation Cloud Awards di fine 2014, Scale Computing è stata scelta da Achab per semplificare l’uso di strumenti e tecnologie altrimenti molto complessi.

L’obiettivo si conferma offrire al mercato italiano un ambiente virtualizzato che possa essere gestito con la stessa semplicità di un singolo server, grazie alle tre appliance che costituiscono HC3 e che includono potenza di calcolo, storage e software per la virtualizzazione in un cluster.

Inoltre, la sua installazione promette di avvenire in meno di 30 minuti e non richiede competenze sistemistiche specifiche, mentre la supervisione avviene da un’interfaccia Web che governa in un unico punto tutti gli aspetti dell’attività dei clienti senza passare da un’interfaccia all’altra per gestire macchine virtuali, storage e protocolli.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here