Internet? Un must per gli hotel

Anche l’automatizzazione della routine conta. Parola di Sysdat Delos

«Se fino a qualche anno fa il collegamento Web nelle strutture alberghiere era considerato un optional, ora è impensabile non offrire connessioni Wi-fi all'interno delle camere e rendere disponibili una serie di hot spot nei punti comuni». Interpellato sull'argomento Sergio Gandola, presidente del Gruppo Informatico Siges, non ha dubbi. L'esperienza di Sysdat Delos, che all'interno del Gruppo si occupa prettamente di Turismo, approcciando il mercato con soluzioni software erogabili anche in modalità Asp, parla chiaro: «Sono ancora poche le strutture alberghiere che percepiscono il vantaggio di affidare a terzi le attività non core. Ma tutti, bene o male, collocano come centrale l'utilizzo di Internet per le prenotazioni e l'integrazione di un software gestionale con altri portali, per ricevere le prenotazioni sia dal proprio sito, sia da altri portali a esso collegati e ovviare il problema dell'overbooking».
Con l'avvento delle leggi antiterrorismo, ricorda ancora il nostro interlocutore, «il Web è, inoltre, diventata una delle parti più “sensibili” nelle richieste del cliente al. Per non parlare delle agevolazioni che le tecnologie (software in primis) sono in grado di introdurre nel lavoro di ogni giorno».
Non a caso, per Gandola l'obiettivo da perseguire con l'installazione di un buon applicativo è quello di gestire anche il personale dell'albergo, aumentando gli automatismi di routine.

«Proprio per rispondere a questo tipo di esigenza pressante negli alberghi - spiega il nostro interlocutore - abbiamo studiato Easy Passport, una soluzione basata su scanner, in grado di catturare i dati del passaporto del cliente e risparmiare fino all'80% del lavoro di portineria. Il collegamento alla Questura avviene, poi, in modalità telematica, mentre la firma digitale permette di memorizzare in maniera criptata e nel pieno rispetto della privacy gli estremi del cliente e di conservarli per cinque anni a norma di legge».
Già, perché è in chiave “servizi” che, per il presidente del Gruppo, va letto il business in questo mercato.
«Basti pensare alla pay Tv o all'Internet dedicato che hanno introdotto per l'albergatore la necessità di interfacciarsi con una molteplicità di sistemi di intelligence building. In tal senso - ricorda Gandola -, la struttura alberghiera deve essere adeguata sotto due punti di vista: nella parte software, per stare dietro a tutta una serie di novità tecnologiche che fanno presa sugli ospiti, ma anche sotto il profilo dell'assistenza. Perché, purtroppo, negli alberghi si registrano grossi problemi a livello di volatilità del personale. Nel nostro caso, offriamo un servizio 7 su 7, 24 su 24 e, dietro il pagamento di un canone di assistenza, gestiamo la chiamata del cliente assistendo la postazione pc da remoto e indipendentemente dalle linee installate all'interno della sua struttura».

Anche il controllo di gestione, specie nelle strutture di grandi dimensioni, viene ritenuto importante. «Risulta, infatti, sempre più strategico sapere da dove proviene la clientela per segmentare i ricavi e adottare azioni di marketing profittevoli, ma anche per controllare i costi e monitorare l'andamento del business dell'albergo».
E che i servizi siano un argomento centrale lo conferma la presenza di Consertel che, all'interno del Gruppo Informatico Siges, fornisce consulenza e supporto tecnico affinché gli applicativi installati siano sempre aggiornati. Un servizio, quest'ultimo, richiesto soprattutto dalle strutture alberghiere di medie e grandi dimensioni. «E che non si ferma ai soli aspetti tecnologici - conclude Gandola -. L'adeguamento al Documento programmatico per la sicurezza, ma anche le password in uso nei sistemi e il trattamento dei dati sensibili sono aspetti da curare in profondità. Esistono, poi, altri livelli di consulenza, utili per mettere al corrente i clienti delle agevolazioni finanziarie previste da associazioni del settore per chi, per esempio, utilizza l'e-commerce, ma anche servizi per il controllo della carta di credito del cliente, che può essere scoperta. Non a caso, siamo in grado di implementare un sistema che permette di congelare, aggiornandolo costantemente, l'importo presunto che il cliente utilizzerà e che non potrà essere speso in altro modo».

Il Gruppo in breve
Sul mercato da 25 anni, sono oltre 1.400 le installazioni complete che Sys-Hotel Genius di Sysdat Delos può annoverare. E non solo sul mercato italiano. Non a caso, oltre la metà del fatturato consolidato del 2005 del Gruppo Informatico Siges (pari a 6,2 milioni di euro) proviene dal segmento Turismo, nel quale la società vanta non solo clienti a tre stelle (fino a 50 camere), ma anche realtà del calibro di Touring Club, Viaggi del Ventaglio e Grandi Viaggi.
Con una sede a Saronno e l'altra a Roma, la struttura del Gruppo è composta da 110 dipendenti e una serie di consulenti esterni, fra i quali è possibile annoverare anche una quindicina di rivenditori It senza vincolo di esclusiva che fungono da “segnalatori” di business e per i quali «c'è sempre posto».

Le esigenze dei nuovi turisti si soddisfano su Expedia
Combinare - secondo i propri gusti - viaggio aereo, autonoleggio, sistemazione alberghiera, assicurazione e ingressi per le attrazioni previste nel luogo di destinazione. A proposito del crescente utilizzo del Web nel mercato del Turismo, un accenno al portale Internet più utilizzato al mondo non poteva mancare, così come il nostro suggerimento a collegare le informazioni che riguardano i rivenditori attivi in questo mercato ai principali motori di ricerca. Potreste, infatti, comparire su Expedia.it che, adottando un sistema di “dynamic packaging” per rintracciare il miglior rapporto qualità/prezzo, ha fatto della creazione di soluzioni turistiche e di viaggio personalizzate il proprio core business.
Fondata da Microsoft nel 1996 e acquistata da Usa Networks nel 2003, Expedia è presente in Italia dal 2001 con una sede a Milano e una Roma. Attraverso il suo portale, è possibile reperire informazioni su voli aerei, situazione meteo aggiornata in quasi 200 località nel mondo, mappe e itinerari e molto altro.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here