Intel rinnova la gamma di chip a basso voltaggio

Intel risponde colpo su colpo agli attacchi dei concorrenti sul terreno del mobile. Le ultime notizie in arrivo dalla casa di Santa Clara parlano del rilascio di alcuni aggiornamenti della gamma di microprocessori a basso voltaggio e del …

Intel risponde colpo su colpo agli attacchi dei concorrenti sul terreno del
mobile. Le ultime notizie in arrivo dalla casa di Santa Clara parlano del
rilascio di alcuni aggiornamenti della gamma di microprocessori a
basso voltaggio e dell'intenzione di gettarsi nella nuova avventura low-voltage
mobile Celeron.
Più in dettaglio, Intel ha aggiunto alla sua già ricca
offerta l'Ultra-Low-Voltage Mobile Pentium III SpeedStep a 600 MHz, il
Low-Voltage Mobile PIII SpeedStep a 750 MHz, l'Ultra-Low Voltage Mobile Celeron
600 a MHz, il Low-Voltage Mobile Celeron a 600 MHz e il Mobile Celeron a 800
MHz.
A parte
il fatto che questo annuncio rende ancora più intricato il già complesso
panorama dell'offerta di processori mobile di Intel, l'azienda afferma che
i nuovi chip le offrono la posibilità di migliorare le performance nei
prodotti indirizzati ai portatili della fascia più bassa del
mercato, come i mini-notebook e i thin-and-light
notebook

.
Tuttavia, Intel precisa che la sua attuale
linea di processori è solo una soluzione intermedia. Infatti, il prossimo mobile
Pentium, chiamato in codice Tualatin e disponibile per la fine dell'anno,
fornirà performance migliori con un più basso voltaggio.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here