Intel prepara il terreno per i Pentium III a 0,13 micron

Accanto ai cinque chip Tualatin, indirizzati ai prodotti mobile, sono attesi due modelli per desktop, con frequenze a 1,13 e 1,2 GHz.


Intel sta preparando il terreno
per il lancio, atteso per il prossimo giugno, del suo nuovo chip
basato sulla tecnologia a 0,13 micron. La roadmap prevede il rilascio
di sette processori: dei cinque indirizzati al settore mobile, e conosciuti con
il nome in codice di Tualatin, abbiamo già dato notizia. A questi si dovrebbero però
aggiungere altri due chip specificatamente progettati per il settore desktop e che dovrebbero avere
frequenze di 1,13 GHz e 1,2 GHz.
Oltre che sul terreno
delle prestazioni, la competizione si gioca anche sul piano commerciale. In
questo senso Intel ha abbassando ulteriormente i prezzi dei Pentium
III desktop e mobile. Il chip desktop a 1 GHz scenderà da 225 dollari a 193
dollari, mentre il 933 MHz da 193 dollari si porterà a183 dollari (il costo è
sempre inteso per vendite di 1000 pezzi). Il mobile da 1 GHz passerà da 722
dollari a 637 dollari e il 900 MHz da 508 dollari a 423 dollari.

I nuovi tagli potrebbero segnere
la fine dei modelli Mobile Pentium III al di sotto dei 700
MHz.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here