Intel lancerà Prescott il 2 febbraio

Fonti molto vicine al produttore californiano assicurano che la data è ormai decisa. Nell’occasione saranno presentati cinque processori desktop con frequenze da 3,4 GHz a 2,8 GHz e con prezzi da 410 dollari a 163 dollari

5 dicembre 2003 Intel ha
deciso: il nuovo Pentium 4 desktop con tecnologia a 90 nm sarà lanciato il prossimo
2 febbraio. La notizia non giunge direttamente dal costruttore,
che non anticipa mai con un così ampiamente un annuncio ufficiale. Si tratta di
un'indiscrezione, che però è stata confermata da più fonti vicina
all'azienda.


Il nome scelto per la nuova famiglia di processori dovrebbe essere
Pentium 4 Sse3, la quale dovrebbe essere composta da cinque
elementi, caratterizzati da frequenze di 3,4 GHz, 3,2 GHz, 3 GHz e 2,8 GHz.
Quest'ultimo sia in versione con front side bus a 800 MHz sia con Fsb a 533 MHz
e senza HyperThreading. I prezzi dovrebbero partire da 417 dollari per arrivare
sino a 163 dollari.


La vedette del giorno del lancio di Prescott  potrebbe però essere il
Pentium 4 Extreme Edition a 3,4 GHz (per il quale si parla di un prezzo di 999
dollari), cui si dovrebbe accompagnare un modello di pari frequenza ma con
ancora tecnologia a 130 nm (417 dollari).


Sembra inoltre che il 15 febbraio ci potrebbe essere un allineamento dei
Pentium 4 a core Prescott e di quelli a core Northwood. Questo fatto porterebbe
perciò ad avere lo stesso prezzo per chip con cache integrata da 512 KB o di 1
MB.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here