Intel investe nel lancio di Centrino Pro

Indiscrezioni rivelano il nuovo brand previsto per la primavera del 2007. Target principale aziende e professionisti.

Centrino Pro sarà il nuovo nome che identificherà la prossima generazione
della piattaforma Centrino, prevista in commercio per la primavera di
quest'anno.

Secondo indiscrezioni comparse sui siti Internet
notebookreview
e su Digitimes, Intel investirà oltre 300 milioni
di dollari nel marketing per il lancio di Santa Rosa, nome in codice della
piattaforma, studiata per supportare al meglio il nuovo sistema di Microsoft
Windows Vista.

Diverse le novità previste: il processore Core 2 Duo
(Merom) avrà nuove versioni, con il Fsb che passa da 667 a 800.
Il
processore supporterà la tecnologia Amt (Active Management Technology) e la
virtualizzazione.
Anche il chipset sarà rinnovato, oltre che nel supporto al
Fsb a 800 MHz, soprattutto nella parte grafica: i nuovi GM965/PM965,
includeranno il modulo Crestline, mentre il chip per le connessioni di rete
wireless 4965Agn (Kendron) dovrebbe supportare il futuro standard
802.11n.

Potrebbe, ma non trova conferme ufficiali, essere anche
inserito un modulo per supportare le connessioni Wi-Max, di cui Intel è un forte
sostenitore, e Hdspa.
Una piattaforma, quindi, che potrebbe dare vita a
un notebook ideale per utilizzi professionali e aziendali, viste anche le
caratteristiche di sicurezza e di virtualizzazione presenti, oltre alla
possibilità, già presente sui desktop con VPro, per un amministratore di
accedere più facilmente per operazioni di assistenza remota.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here