Intel entra in Eclipse

La società entra a far parte del consorzio creato nel novembre 2001 per lo sviluppo di Ide in chiave open source

31 luglio 2003 Intel ha reso
noto di essere entrata a far parte del consorzio Eclipse,
creato nel novembre del 2001 con l'obiettivo di mettere a punto un
Ide

(integrated development enviroment) per i tool software
in chiave open source.
Nell'ambito di Eclipse, del quale
fanno parte Ibm, Borland, Red Hat, SuSe, Oracle, Hitachi, Fujitsu e
Sap
, Intel metterà a disposizione dei plug in per i processori Pentium
4, Xeon e Itanium, così da consentire il tuning per queste piattaforme.

A disposizione di Eclipse, inoltre,
Intel metterà inoltre tool, compilatori e VTune Performance
Analyzer.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here