Intel ed St insieme per le Nor

Un accordi di collaborazione nel mondo della telefonia mobile.

Intel e StMicroelectronics hanno raggiunto un accordo di collaborazione
per la produzione di memorie flash per il mercato della telefonia cellulare, su
specifiche comuni.
In base ai termini dell'intesa raggiunta, le memorie Nor prodotte dalle due aziende saranno sostanzialmente identiche, evitando non pochi mal di testa ai produttori di telefoni cellulari.
E non è tutto.
L'impegno riguarda anche la prossima generazione di flash a 45 nanometri, il cui debutto sul mercato è previsto per il 2008 e il cui ciclo di vita è già da ora stimato in alcuni anni.
Saranno più piccole, nelle dimensioni, ma rimarranno compatibili con le schede e con il software.
Con questa intesa le due società potrebbero trarre indubbi vantaggi, non solo nell'abbassamento dei costi complessivi, ma anche nel rafforzamento del mercato delle Nor, considerate più affidabili rispetto alle Nand, se pure con capacità inferiore.
Per Intel, inoltre, la conferma di una nuova strada: quella delle alleanze forti anche sul fronte della produzione.
Risale al mese di novembre, infatti,
l'annuncio di un accordo di collaborazione con Micron technology, in questo caso
sul mercato delle Nand.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here