Intel Celeron

Versione di fascia bassa del Pentium III, esiste in versione desktop e mobile

Microprocessore a 32 bit, ovviamente compatibile Intel x86, con 128 KB di cache secondaria. È la versione economica dei chip Intel.
Ne esistono due versioni, desktop e mobile. Il basso costo giustifica le ridotte prestazioni, dovute ad una cache di secondo livello più piccola (128 KB) e a una frequenza del bus interna ridotta a soli 66 MHz.
Con l'introduzione del chip a 800 MHz tale valore è stato innalzato a 100 MHz,
con grande vantaggio nelle prestazioni.
Il lancio del prodotto fu un fiasco. La prima versione del chip, infatti, non
aveva nessuna cache di secondo livello, e ciò rallentava le prestazioni in molte
applicazioni (grafica e multimedia). Questa situazione diede molto spazio ai
principali concorrenti.
Questo errore di valutazione è stato valutato come la seconda peggior scelta,
subito dopo la scarsa importanza data al Pentium bug.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here