Intel aiuta a installare i server

L’iniziativa Solution Blueprints consta di un insieme di specifiche per ridurre i tempi e i costi di implementazioni delle configurazioni server in azienda.

Intel ha inaugurato una nuova iniziativa che mira ad ridurre i tempi e i costi di implementazioni delle configurazioni server in azienda. Il colosso dei microprocessori ha collaborato direttamente con fornitori come Ibm e Compaq per offrire una piattaforma di riferimento battezzata Solution Blueprints, un insieme di prodotti per server Intel già sperimentati e certificati in precedenza per le esigenze dell'impresa. Prima dell'approvazione definitiva, con pubblicazione sul sito Web di Intel ciascuna “blueprint” deve essere testata e utilizzata in condizioni di produzione. Le specifiche serviranno da impronta per ogni installazione successiva. Per esempio, un operatore interessato a implementare un sistema per l'erogazione di servizi finanziari, sarà in grado di prelevare dal sito Intel una sorta di guida gratuita che può essere utilizzato come capitolato dalle aziende che forniranno macchine e software. Per Deborah Conrad, responsabile del Solutions Market Development Group di Intel, «le Solutions Blueprints costituiranno per i nostri clienti una fonte di riferimento sicura e affidabile, una garanzia che le soluzioni adottate manterranno elevati livelli di prestazione».
Le blueprint, spiega ancora Intel, si rivolgono a segmenti a forte verticalizzazione, come appunto i servizi finanziari, l'industria manifatturiera e la grande distribuzione organizzata. L'obiettivo è arrivare ad avere centinaia di “progetti” di configurazione disponibili gratuitamente sul sito Web Intel.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here