InsideCAT Lite Edition – Semplice e completo

novembre 2005 InsideCAT permette una facile indicizzazione dei contenuti di memorie di massa e cartelle, con la conseguente possibilità di ricerca di file. InsideCAT ha alcune funzioni aggiuntive come il Collector, il recupero dei titoli di un CD audio …

novembre 2005 InsideCAT permette una facile indicizzazione dei contenuti
di memorie di massa e cartelle, con la conseguente possibilità di ricerca di
file.

InsideCAT ha alcune funzioni aggiuntive come il Collector, il recupero
dei titoli di un CD audio e la possibilità di creare playlist per WinAmp.

Il programma è freeware nella versione Lite; rispetto alla versione
a pagamento la Lite consente al massimo la memorizzazione di 100 archivi e non
permette l'estrazione di file zip direttamente dal programma (ma questa
funzione non dà un particolare valore aggiunto al software).

Installato il programma, la finestra principale mostra degli archivi esempio
che possiamo senza dubbio cancellare.

Gli indici sono posizionati all'interno di “raccoglitori”
grazie ai quali possiamo categorizzare i nostri lavori.

Il nome del raccoglitore di default è Examples: possiamo facilmente
modificarlo (tasto destro del mouse, Properties) e/o aggiungerne altri.

Per avviare l'indicizzazione dobbiamo cliccare sui pulsanti Disk,
Folder o CD-Audio.

Il primo serve per archiviare i contenuti dei supporti di memoria (ricordare
di assegnare all'archivio il nome univoco del supporto), il secondo permette
l'indicizzazione delle cartelle e il terzo memorizza i nomi delle canzoni
di un CD audio collegandosi, volendolo, al database “freedb” per
recuperare i nomi dei brani su Internet.

L'operazione di indicizzazione dei file è forse un po'
lenta, ma al termine troveremo il nuovo archivio nella finestra principale.

Una funzione che può rivelarsi utile è quella che permette di
escludere determinate cartelle dall'operazione di catalogazione.

La linguetta Search si usa per le ricerche: scritto il nome del file (anche
senza caratteri jolly) InsideCAT troverà tutte le corrispondenze possibili.

Cliccando su Advanced la finestra si riempie di numerose opzAioni che
consentono di affinare la ricerca.

Gli indici sono salvati in singoli file (estensione ".tct") all'interno
di cartelle che hanno lo stesso nome del raccoglitore e si trovano nel percorso
di installazione del programma (in genere c:/programmi/insideCAT3): consigliamo
ovviamente di fare il backup anche di questi file con una certa regolarità.

Un indice può essere esportato in file di testo per una successiva
stampa semplicemente selezionandolo, cliccando col tasto destro e scegliendo
Export.

Il Collector serve a creare facilmente compilation di file in una cartella
del disco fisso: dopo aver selezionato dagli archivi i file (usando l'apposito
pulsante), InsideCAT chiederà man mano di inserire i supporti originali
per effettuare la copia dei file.

In questo modo saremo sicuri di non dimenticare alcun file, specie se coinvolgiamo
numerosi archivi.

Carta
d'identità
Software: InsideCAT Lite Edition v3.1
Categoria: Utility
Sito per
il download:
VGT Software
Versione: Freeware
Lingua: Inglese
Spazio su
HD:
7 MB
S.O. Win 98, ME, NT, 2000, XP
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here