Innovazione europea: nuove opportunità per partecipare

L’European Institute of Innovation and Technology crea due partenariati pubblico-privati. Coinvolte alta formazione, ricerca e imprese. Le indicazioni per partecipare.

Come parte del programma Orizzonte 2020, da cui riceverà 2,7 miliardi di euro in sette anni, l'European Institute of Innovation and Technology (Eit) ha varato oggi un processo di selezione per creare due nuove Knowledge and Innovation Communities (Kics) assieme a partner Ue provenienti dai settori dell'alta formazione, della ricerca e del business.

Le due nuove Kics dovranno focalizzarsi una sull'innovazione per la salute e l'invecchiamento attivo, l'altra sui materiali grezzi, sotto gli aspetti della ricerca sostenibile, processi di estrazione, riciclo e sostituzione.

Le domande di partecipazione alla selezione sono aperte fino al 10 settembre. QUI le informazioni sui criteri di scelta.

Cosa sono le Kics

Le Kics sono partenariati pubblico-privati autonomi
che riuniscono istituzioni formative di alto livello, centri di
ricerca, società private e altre organizzazioni impegnate
nell'affrontare le sfide sociali con lo sviluppo di nuovi prodotti,
servizi e processi.

Al momento ne esistono tre: uno focalizzato sul cambiamento climatico (Climate Kic), un secondo sull'Ict (Eit Ict Labs) e un terso sulla sostenibilità energetica (Kic InnoEnergy).
Sinora
hanno fornito formazione imprenditoriale a oltre mille studenti,
contribuito al varo di più di cento startup, incubato oltre 400 idee di
business, lanciato circa 90 nuovi prodotti, servizi o processi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here