Infor fa controllare l’energia come un asset

Pronto un sistema che coordina la gestione dei cespiti con il consumo di energia. Disponibile una metodologia di implementazione Iso.

Le aziende si trovano a fronteggiare un sensibile aumento dei costi per l'energia, dai consumi di base come illuminazione, riscaldamento e aria condizionata, agli asset legati alle attività business-critical, come gli impianti produttivi e i sistemi di refrigerazione.

Allo scopo Infor ha annunciato Eam Asset Sustainability Edition, una soluzione software che punta a consentire alle imprese di integrare il consumo energetico e la gestione delle emissioni all'interno dei processi di asset management.

La soluzione automatizza i processi associati alla gestione degli asset e al relativo consumo di risorse, controlla il consumo dei singoli asset in tempo reale, valuta i dati in base a condizioni definite dall'utente e segnala all'utente eventuali superamenti delle soglie di accettabilità legate alle performance degli asset.

Punta anche a migliorare il processo decisionale incorporando i dati relativi a consumi ed emissioni all'interno di indicatori di performance e report. I Program manager, per esempio, possono generare report che forniscono analisi sulle emissioni di CO2 e approfondire l'analisi delle performance di ogni asset per mezzo di dashboard grafici.

Il software di Infor permette anche di confrontare le performance di una risorsa specifica per stabilire il costo della sua manutenzione con i livelli di consumo energetico attuali rispetto alla sua sostituzione con una risorsa nuova e più efficiente.

Eam Asset Sustainability Edition è un'applicazione con architettura Web che può essere installata presso l'utene o come soluzione hosted presso Infor. Il software riceve i dati relativi al consumo energetico per mezzo della contabilizzazione divisionale degli asset, di sistemi elettronici di sub-metering o di altri sensori di terzi e per comunicare può usare reti mesh wireless.

Infor ha anche annunciato la disponibilità di una metodologia standardizzata di implementazione certificata Iso 9001:2000. La certificazione copre l'implementazione delle soluzioni principali, tra cui quelle per le aziende del settore manufacturing discreto e di processo, automotive, di Plm (product lifecycle management).

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here