Incontri Ibm sul Linux Cluster

A Roma e a Milano due seminari dedicati a uno dei temi caldi del momento: il clustering in ambiente Linux. Ne parla Ibm e intervengono tra gli altri il professor Daniel P. Bovet dell’Università di Roma “Tor Vergata” e il Professor Angelo Raffaele Meo del Politecnico di Torino

Si svolgerà a Roma il 20 novembre e a Milano due giorni dopo un seminario gratuito organizzato da Ibm intitolato “Ibm & Linux Cluster”, nel quale si parlerà per l’appunto di cluster, soluzioni tecnologiche ormai affermate non solo nelle università, ma anche nelle organizzazioni scientifiche e tecniche e nei diversi settori industriali per risolvere le crescenti esigenze degli ambienti e-business.

Più in dettaglio, i Cluster Linux per l’alta affidabilità (HA) sono la soluzione più indicata per rispondere alle richieste provenienti da applicazioni Web dove i servizi devono essere disponibili in real time, 24x7, mentre i Cluster Linux per High Performance Computing (HPC) sono indicati in settori dove il “distributed parallel computing” a bassi costi è necessario per risolvere problemi di tipo scientifico e per elaborare grandi volumi di dati.

Al centro delle manifestazioni, che comprendono anche un’area espositiva e dimostrativa, sarà la combinazione tra Linux e i server Ibm xSeries.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here