In rete il software per il bonus ricerca

L’invio potrà essere effettuato a partire dalle 10 del 22 aprile

E’ da oggi in rete "Creditofrs", il software che serve a inviare al Centro operativo di Pescara il formulario (modello Frs) che prenota l'accesso al bonus ricerca. L’invio potrà partire alle 10 del 22 aprile.
Come scrive FiscoOggi, il quotidiano online dell’Agenzia delle entrate, “le imprese con progetti già avviati al 28 novembre 2008 (giorno precedente all'entrata in vigore del decreto 185 "anticrisi") avranno un mese di tempo per il click: dovranno presentare la loro domanda entro le 24 del 22 maggio”.
Esentati dall'onere della presentazione del modello sono invece coloro che hanno concretizzato i loro piani a favore della ricerca e dello sviluppo esclusivamente nel periodo d'imposta in corso al 31 dicembre 2007 e che, al 31 dicembre 2008, avevano già utilizzato tutto il credito.
La concessione del bonus è strettamente connessa alla disponibilità dei fondi stanziati allo scopo e l'invio dell'istanza vale da prenotazione alla fruizione del credito. L'ordine cronologico di arrivo delle domande risulterà fondamentale, è infatti questo il criterio che adotterà l'Amministrazione per riconoscere il beneficio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here