In Giochi Preziosi una intranet fidelizza i dipendenti

Il portale realizzato su piattaforma Microsoft SharePoint 2010 consente accesso intuitivo a tutte le funzioni aziendali accrescendo il senso di appartenenza.

È realizzato dal system integrator triestino Teorema Engineering su piattaforma Microsoft SharePoint 2010 il nuovo portale intranet che, in Giochi Preziosi, promette di coinvolgere i circa 400 dipendenti impegnati presso il quartier generale di Cogliate, in Brianza, per accrescere il loro senso di appartenenza all'azienda, semplificare i processi interni e velocizzare anche i compiti non direttamente produttivi, ma indispensabili per la realtà attiva nella produzione e distribuzione di giocattoli, e nei segmenti scolastico, alimentare, editoriale e abbigliamento.

Ritagliata sulle loro esigenze quotidiane, la soluzione sviluppata è composta dalle aree Comunicare, Vivere, Fare e Conoscere e si configura come un ambiente intuitivo, facile da utilizzare e predisposto per sviluppi futuri volti a una continua semplificazione dei processi, con una corrispondente diminuzione degli interventi da parte della funzione It aziendale.

Non a caso, l'accesso incentivato è quello a notizie stampa dedicate a Giochi Preziosi, comunicazioni aziendali, organizzative e di servizio, procedure aziendali, modulistica istituzionale, ma anche a informazioni utili per ambientarsi in azienda, strumenti per organizzare trasferte, prenotare sale riunioni, richiedere un badge provvisorio o un intervento all'help desk tecnico, spedire colli oppure visualizzare le iniziative di formazione e scaricare il materiale dei corsi.

Senza contare la possibilità offerta dall'area Conoscere, dove si trovano informazioni logistiche sulle sedi del Gruppo con relativa mappa, organigramma aziendale, tutti i recapiti dei colleghi nella rubrica e il calendario con gli appuntamenti relativi alla vita in Giochi Preziosi che, nata nel 1978, pare avere tutta l'intenzione di mettere a frutto i plus di una comunicazione online sempre più 2.0.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here