In Europa si potrà accedere a Hotmail via cellulare

Microsoft sta definendo gli ultimi particolari prima di dare il via al test di gestione della messagistica tramite dispositivi palmari e telefonini. Le e-mail si potranno inviare tramite Sms

Sarà l'Europa a fare da banco di prova nella nuova iniziativa di Microsoft
riguardante il servizio di messaggistica Hotmail. Sarà infatti il Vecchio
Continente il primo a consentire a 20 milioni di utenti di poter accedere alla
propria posta elettronica via telefono cellulare o dispositivo palmare.


Grazie infatti alla partnership stretta con Tdc Mobile International e Cgm
Wireless Data Solution, il management della società di Redmond sta definendo gli
ultimi particolari per rendere per la prima volta il servizio accessibile
tramite un mobile device.


Microsoft estenderà l'iniziativa anche a Msn (oggi il portale leader a
livello europeo) per consentire un maggiore accesso alle informazioni via
mobile, sia che si tratti della lettura dei titoli delle news sia della
navigazione all'interno del sito.


Gli utenti potranno accedere al proprio acconto di Hotmail e inviare messaggi
di posta elettronica tramite Sms. E ancor più del mai decollato Wap o del
prossimo Gprs, Microsoft ripone una grossa aspettativa proprio negli Sms, che
grazie al successo ottenuto sono ormai un vero e proprio strumento di
comunicazione. Non dimentichiamo infatti che in Europa ne sono inviati milioni
quotidianamente. La speranza di Bill Gates e socie è che l'Sms possa fornire la
giusta spinta affinché decolli l'industria del mobile computing.


Gli analisti hanno accolto in modo positivo l'iniziativa di Microsoft perché,
dicono, quando si muove un'azienda di questa portata si può nutrire qualche
speranza che il mercato decolli davvero. Tuttavia, più che nell'Sms credono
nelle potenzialità del Gprs, che dovrebbe essere il vero catalizzatore del
traffico via telefoni cellulari.


In una comunicazione ufficiale, Microsoft rende noto che sono già una
quarantina i provider europei che possono avere accesso al servizio. Il test
della gestione della posta su Hotmail via telefono cellulare avrà luogo
attraverso il provider svizzero Sunrise che è posseduto da Tdc e Tdc Mobile. Da
Redmond non hanno ancora fatto sapere quando il servizio prenderà il via in
forma definitiva.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here