In distribuzione Sql Server 7.0 in versione Beta 2

Microsoft ha iniziato la distribuzione del proprio database "corporate" Sql Server 7.0, nell’aggiornata versione Beta 2, che dovrebbe preludere al tanto atteso e spesso rimandato rilascio sul mercato. A ruota, dovrebbe seguire la diffusione d …

Microsoft ha iniziato la distribuzione del proprio database "corporate"
Sql Server 7.0, nell'aggiornata versione Beta 2, che dovrebbe preludere al
tanto atteso e spesso rimandato rilascio sul mercato. A ruota, dovrebbe
seguire la diffusione di una copia di test del nuovo server Olap denominato
in codice Plato. I due prodotti, attesi per l'autunno, costituiscono la
testa di ponte dell'azienda di Bill Gates verso i mercati del database e
dell'analisi delle informazioni, laddove l'afermazione del concetto di
datawarehouse sta rendendo sempre più importante la costruzione, a basso
costo, di data mart in ambienti scalabili.
La nuova beta di Sql Server 7 sarà diffusa a oltre mille siti, inclusi
molti software vendor indipendenti. " previsto il supporto di dati fino a
un terabyte (si arriva a 200 Gb nell'attuale release 6.5), il miglioramento
dell'leaborazione delle query, la replicazioni multimaster, una più
funzionale gestione dello spazio e varie utility. Sarà anche la prima
versione di Sql Server a girare sotto Windows 95.
Plato, da canto proprio, è stato descritto come un server Olap ibrido, che
può memorizzare dati nel proprio database multidimensionale oppure acceder
e
a informazioni pescate in prodotti relazionali. Pur essendo ottimizzato per
Sql Server 7, esso potrà funzionare anche con altri database. Microsoft ha
previsto agganci con l'ambiente di programmazione Visual Basic e i fogli
elettronici di Excel.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here