In cerca di finanziamenti? Bussate alle porte delle Bcc

Il sistema del Credito Cooperativo ha siglato un patto per lo sviluppo con R.eti. Impresa Italia. Obiettivo: favorire l’accesso al credito per coadiuvare start up, processi di internazionalizzazione, iniziative di green economy e creazione di aggregazioni territoriali.

È un “Patto per lo Sviluppo” volto a definire una serie di interventi a sostegno in ambiti ritenuti prioritari per la crescita delle imprese che operano nel settore artigiano, del commercio, del turismo e dei servizi quello sottoscritto gli scorsi giorni da Federcasse e R.ete. Imprese Italia.

A rendere ulteriormente interessante l'intesa firmata da Alessandro Azzi e da Giorgio Guerrini sarebbe, soprattutto, l'intenzione  di favorire lo sviluppo dell'imprenditorialità giovanile e femminile con interventi che, in tutti i casi, riguardano concrete misure a sostegno delle Pmi.

Numerosi, e di sostanza, gli ambiti individuati nel documento sottoscritto dal presidente dell'associazione che rappresenta tutte e 410 le banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali italiane e dal suo corrispondente alla guida della realtà cui fanno capo Casartigiani, Cna, Confartigianato, Confcommercio e Confesercenti.

Si tratta di sostegno agli investimenti, fornitura di liquidità e riequilibrio della struttura finanziaria delle imprese al fine di coadiuvare start up, processi di internazionalizzazione, iniziative di green economy, sviluppo delle aggregazioni territoriali e delle reti di impresa.

Non mancano, poi, misure per migliorare la gestione del circolante anticipando i crediti nei confronti della Pa e proponendo incentivi alle capitalizzazione, allungamento della durata dei finanziamenti a medio-lungo termine e sospensione dell'ammortamento dei crediti in essere.

Una serie di misure che, in parte, già rispecchiano quanto messo a punto, in termini di soluzioni finanziarie e prodotti destinati al sostegno delle micro, piccole e medie imprese artigiane, del turismo, del commercio e dei servizi, dalle Bcc e da Iccrea BancaImpresa, la banca corporate del sistema del Credito Cooperativo.

Una realtà che, Italia, nei confronti delle Pmi, fa sapere di erogare già da tempo e in maniera stabile oltre il 17% del totale dei crediti ricevuti dall'industria bancaria.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here