In arrivo da nVidia un aggiornamento per il chipset nForce 420

Le vendite sinora non all’altezza delle aspettative hanno indotto l’azienda a rivedere il prodotto. A giugno sarà inoltre presentata la nuova generazione nForce2

Il noto costruttore di chip grafici nVidia sta per lanciare una nuova
versione del proprio chipset nForce 420 indirizzato ai processori Amd e ha in
progetto di presentare al Computer di giugno la nuova generazione
nForce2.
L'aggiornamento del 420 è una sorta di passaggio obbligato per la
società perché sinora questa famiglia di chipset ha vissuto vicende piuttosto
travagliate e non ha ottenuto quel successo che sulla carta sembrava così facile
raggiungere. D'altra parte le performance non eccezionali e l'alto costo della
prima versione del dispositivo non ne hanno certo favorito la diffusione. Le
cose hanno iniziato migliorare quando nVidia ha deciso di proporre il modello
415-D, che, privo del core grafico GeForce2 Mx, ha potuto essere venduto a un
prezzo inferiore ai 30 dollari. A fronte di ciò, molto probabilmente il nuovo
chipset sarà disponibile sia con integrato modulo grafico sia senza.


Riguardo invece la nuova generazione nForce2, dovrebbe trattarsi del prodotto
conosciuto con il nome in codice di Crush 17, un dispositivo che continuerà a
indirizzarsi ai processori Amd e che dovrebbe supportare le memorie Ddr333 e
Ddr400, per altro già gestite dai chipset concorrenti. L'attuale nForce, lo
ricordiamo supporta solo la Ram Ddr266.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here