Il W3c ufficializza lo standard di sicurezza Xml

L’organismo ha ufficialmente raccomandato l’adozione della Xml Signature Specification come standard di riferimento.

Inseguendo l'obiettivo della sicurezza delle applicazioni Xml, il Worlw Wide Web Consortium ha ufficialmente raccomandato l'adozione della Xml Signature Specification come standard di riferimento. Le specifiche sono state create congiuntamente dal W3C e dalla Internet engineering task force (Ietf) per favorire la firma elettronica dei documenti Xml e autenticare l'identità dei firmatari. Xml Signature Spefication rappresenta anche il fondamento di una nuova architettura di sicurezza nelle sue singole sottoarticolazioni, ha precisato un portavoce del W3c. Il consorzio si sta occupando di altre due specifiche in un contesto di sicurezza ancora più esteso: Xml Encryption e Xml Key Management.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here