Il test di Pinnacle ShowCenter

Collegato alla TV tramite la presa Scart, permette di visualizzare i contenuti multimediali (file in DivX, fotografie e altro) presenti sul PC

marzo 2004 ShowCenter di Pinnacle è un dispositivo innovativo,
dalle dimensioni di un lettore di DVD, in grado di trasmettere sul televisore
i file multimediali, audio, foto o video
, contenuti sul disco fisso del
PC. Innovativo perché è il primo prodotto presente sul mercato italiano
con queste caratteristiche e, a breve, altri ne usciranno.

I metodi alternativi, oltre al collegamento diretto del PC con la TV tramite
l’uscita della scheda video, sono rappresentati dai recenti lettori di
DVD compatibili con DivX, che hanno però bisogno di un aggiornamento
del firmware a ogni nuova release del codec video e necessitano di un masterizzatore
su PC, perché il film deve essere salvato su un supporto.

Esistono anche i trasmettitori radiofrequenza pensati per l’uso con decoder
satellitari, videoregistratori o lettori DVD, i quali però soffrono di
disturbi audio e salti dell’immagine variabili a seconda della posizione
delle antenne e della configurazione della casa.

Lo ShowCenter trasmette dati digitali su una rete locale,
via Ethernet o Wlan (senza fili). Brani, filmati e foto continuano a risiedere
fisicamente sul PC, il quale si occupa delle operazioni di decodifica e di riproduzione.
I dati sono inviati in tempo reale (streaming) allo ShowCenter, che li visualizza
su TV, stereo o videoregistratori tramite le uscite Scart, S-Video, videocomposito,
audio analogico e digitale.

Usando la rete wireless, si deve acquistare una scheda Wi-Fi Pcmcia da inserire
nell’apposito slot, e visto che solo poche schede sono compatibili, consigliamo
di ordinare la scheda della stessa Pinnacle (39 euro). Il collegamento con filo
è invece diretto, anche se non non si dispone di una rete domestica c’è
un cavo crossover RJ-45 per collegarsi al computer, che deve però essere
dotato di scheda di rete.

I file che risiedono su disco fisso, per essere inviati allo ShowCenter, devono
essere aggiunti a una libreria tramite il software incluso da installare sul
PC. L’applicativo si occupa anche della conversione dei formati file non
direttamente riproducibili dallo ShowCenter.

Purtroppo i tipi di file non compatibili comprendono CD audio e file
WAV
così come i film su DVD; per la riproduzione
di questi contenuti è sempre meglio passare dal lettore DVD o dal riproduttore
di CD dell’Hi-Fi. Con altri file, MP3 e DivX, non ci
sono invece stati problemi e la riproduzione è stata fluida. Lo ShowCenter
collegato ad una rete con accesso Web può anche navigare con il browser
interno, ma la risoluzione è limitata a quella della TV.

Innovativo, ma manca la semplicità nell’installazione
Ci sembra che lo ShowCenter, pur essendo un prodotto innovativo, sia però
ancora troppo limitato e forse sia un po’ poco intuitivo nell’installazione
per un utente non esperto, che deve avere un minimo di cognizione sulle connessioni
di rete.

Non è un sostituto dell’Hi-Fi o del lettore DVD da salotto, ma
estende le potenzialità di questi con il vantaggio di sostituire il monitor
del PC con il televisore di casa.

Caratteristiche tecniche
Modello: ShowCenter
Produttore: Pinnacle Systems www.pinnaclesys.it
Formati video supportati: video Mpeg1, Mpeg2, Mpeg4, DVD (solo
Vob non protetti), DivX 4/5, Xvid
Formati immagine supportati: JPEG, GIF, PNG
Formati audio supportati: MP3
Formati conversione con software incluso: AVI, DV, WMV; WAV
e WMA
Trasmissione: su rete LAN o Wi-Fi
Uscite: Scart, S-Video, Videocomposito, Component HDTv, audio
stereo analogico RCA 1 e 2, audio digitale coassiale e ottico TOSLink
Cavi inclusi: LAN Xover RJ-45, Scart
Voto globale: 7,5

Pro
• Assenza disturbi video
• Riproduzione DivX e XviD
• Trasmissione con cavo e senza fili

Contro
• Non riproduce DVD protetti
• Conversione CD audio in MP3
• Necessita acquisto specifiche schede Wi-Fi per trasmissione senza fili

Prezzo
299 euro (IVA compresa)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here