Il test dell’Apple iPod Photo

Sul banco di prova l’evoluzione del famoso lettore di Apple, in grado di gestire oltre alla musica anche le fotografie

Un nuovo prodotto si aggiunge alla famiglia degli iPod: l’iPod
Photo
. Come è facile dedurre dal nome, il nuovo nato in casa
Apple, oltre alla funzione base di un iPod, quella di riprodurre musica, offre
l’opportunità di salvare e visualizzare foto.

Per permettere una corretta visione di quest’ultime è stata apportata
una sostanziale modifica: il display, che offre una risoluzione di 220x176 pixel,
è a 65.000 colori. Il prodotto, già in commercio,
è disponibile in due versioni da 40 e 60 GB, al prezzo (piuttosto elevato)
rispettivamente di 559 e 679 euro IVA inclusa.

La confezione, un cubo su cui è stampato il logo di casa Apple, contiene,
oltre all’iPod Photo, un cavo Firewire e uno USB 2.0, gli auricolari,
un cavo di collegamento RCA per la visualizzazione delle foto su televisore,
un alimentatore che ricarica la batteria attraverso il cavo Firewire e una base
o dock, sulla quale sono posizionate le uscite video e dati dell’iPod
Photo. Sono inoltre presenti due custodie, una semi-rigida e una a sacchetto.

Il manuale cartaceo è solo in lingua tedesca e francese,
mentre il CD include il manuale in italiano in formato PDF con le istruzioni
passo-passo. Il CD contiene inoltre il software iTunes aggiornato alla
versione 4.7
.

La procedura di installazione durante il suo primo avvio formatta completamente
l’iPod Photo e installa il software iTunes. Il programma si occupa della
completa gestione del player di casa Apple e, oltre a scaricare musica
a 99 centesimi di euro
a brano, è possibile impostare le playlist
(liste di brani) da riversare.

Per la gestione di album fotografici, iTunes è compatibile con iPhoto
per Mac, e con Adobe PhotoShop Elements 3.0 e Adobe PhotoShop Album 2.0 per
quanto riguarda i PC. L’accesso all’area destinata alla gestione
delle foto non è però intuitiva in iTunes, e solo dopo una attenta
ricerca è possibile raggiungere il menu.

Durante l’esportazione di immagini dal PC su iPod, iTunes adatta automaticamente
le immagini ad una risoluzione che consente una corretta visualizzazione sia
sul display da 2” di cui è dotato l’iPod Photo, sia sul televisore;
è possibile però, spuntando l’opzione relativa, esportare
l’immagine nelle sue dimensioni originali. Il software destinato alla
gestione dell’iPod appare in alcuni casi troppo invadente, occupando eccessive
risorse al sistema.

Nonostante questa versione dell’iPod abbia uno schermo a colori con
una potente retroilluminazione, la durata della batteria è ottima;
Apple dichiara 15 ore di durata in caso si ascolti solo musica e 5 ore in caso
si visualizzino una sequenza di immagini con sfondo musicale.

Il test effettuato dal nostro laboratorio ha preso in considerazione un utilizzo
tipico e dopo una carica completa della batteria, oltre ad ascoltare musica
sono stati anche utilizzati i giochi presenti in iPod Photo e sono anche state
visualizzate immagini. La durata totale della batteria è stata di 14
ore scarse.

Un prodotto che dispone delle medesime funzioni di iPod Photo è l’iRiver
H340
. Entrambi i player, oltre a riprodurre file musicali sono dotati
di uno schermo a colori in grado di visualizzare fotografie e immagini.

Apple ha proposto un player estremamente intuitivo e facile da usare, a discapito
di una ridotta gamma di opzioni, iRiver invece ha ottenuto un player che richiede
qualche ora di utilizzo per riuscire a comprendere il corretto funzionamento.

Le dimensioni e il peso sono pressoché identiche, come anche la durata
della batteria.

L’intuitività e velocità di accesso dell’iPod Photo
sono da ricondurre in gran parte alla ghiera sensibile al tocco
di cui dispone; l’iRiver, va invece controllato con dei semplici piccoli
pulsanti e in alcuni casi sono necessari dei passaggi non propriamente logici
e immediati.

I prezzi consigliati sono i seguenti: 479 euro per l’H340 di
iRiver da 40 GB e 559 per l’iPod Photo della medesima capienza.

Caratteristiche tecniche
Modello: iPod Photo
Produttore: Apple http://www.apple.it
Peso: 182g
Dimensioni: 104x61x19mm
Hardware in bundle: Auricolari Apple, Alimentatore, Cavo FireWire,
Cavo USB 2.0, Cavo AV per iPod Photo, Base Dock per iPod Photo, Custodia
Sistemi operativi supportati: Mac OS X v10.1.5, Mac OS X v10.2.6,
Windows XP e 2000

Prezzo (IVA compresa)
559 euro v.40 GB
679 euro v.60 GB

Pro
- Capacità elevata
- Display luminoso e brillante
- Estrema intuitività di utilizzo
- Possibilità di connettere iPod Photo al televisore

Contro
- Mancanza di un manuale cartaceo in italiano
- Impostazioni di importazione delle foto non facilmente raggiungibili
- Prezzo

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here