Il test del Toshiba Satellite P20-S203

gennaio 2004 Toshiba con questo modello Satellite punta molto di più alla visione spettacolare sullo schermo da 17” che alla portabilità. Pesa infatti oltre 4 kg e monta un processore Intel desktop non ottimizzato per il risparmio e

gennaio 2004 Toshiba con questo modello Satellite punta molto di più
alla visione spettacolare sullo schermo da 17” che alla portabilità.
Pesa infatti oltre 4 kg e monta un processore Intel desktop non ottimizzato per
il risparmio energetico. Le prestazioni, quindi, sono superiori alla media a fronte
di maggiori consumi.

La CPU Pentium 4 da 3 GHz, con tecnologia Hyper Threading, ottiene un punteggio
di Performance Rating di 201, superiore rispetto alla media dei nostri test
(177). Anche il comparto video è di tutto rispetto. Il chip video, GeForce
FX Go5200, permette di vedere film in DVD con un elevato dettaglio.

La finezza dell’audio è invece garantita dal chip audio Realtek
con Dolby Digital Surround e da due altoparlanti Harman Kardon. Nel notebook
è poi integrato un masterizzatore di DVD.

I punti deboli sono rappresentati dallo spessore della base del notebook, decisamente
eccessivo anche in questi sistemi “ingombranti” e dall’assenza
del lettore floppy disk integrato. Per utilizzarlo siamo costretti a sostituirlo
alla batteria o al lettore multimediale. Siamo quindi di fronte ad un vero notebook
Desktop Replacement.

Caratteristiche tecniche
Produttore: Toshiba www.toshiba.it
CPU: Pentium 4 3 GHz
RAM: 512 MB
Disco rigido: 80 GB
Schermo: 17” Wide View con risoluzione massima di 1440x900
Sezione video: nVidia GeForce FX Go5200 da 32 MB
Lettore multimediale: Masterizzatore DVD
Lettore Floppy Disk: Alternato a DVD
Connessione wireless: No
Batteria: Ioni di litio da 6450 mAh
Dimensioni: 419x293x47 mm
Peso: 4,5 Kg
Voto globale: 8

Pro
• Potenza elevata
• Schermo cinematografico
• Masterizzatore di DVD

Contro
• Peso e dimensioni
• Autonomia batteria
• Prezzo elevato

Prezzo
3.299 euro (IVA compresa)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here