Il test del Palm Treo 750v – parte 2

Funzioni PDA e fotocamera Come su tutti i palmari Windows Mobile si possono aprire, modificare e reinviare i documenti Word ed Excel; in aggiunta, le presentazioni Powerpoint possono essere visualizzate, con supporto ad effetti di transizione, animazio …

Funzioni PDA e fotocamera
Come su tutti i palmari Windows Mobile si possono aprire, modificare e reinviare
i documenti Word ed Excel; in aggiunta, le presentazioni Powerpoint possono
essere visualizzate, con supporto ad effetti di transizione, animazioni e hyperlink.

Apprezzabile la presenza di un visualizzatore PDF preinstallato (che non è
Acrobat Reader, ma un assai meno noto Picsel Viewer). Nel corredo di applicativi
preinstallati troviamo anche un pratico tutorial interattivo in italiano che
guida l'utente nei primi passi all'esplorazione dell'apparecchio.

Per il resto troviamo il classico corredo di applicazioni di produttività
Windows Mobile: Calendario, Contatti, Attività, Appunti e Calcolatrice;
mediamente sono strumenti più che sufficienti per raggiungere lo scopo,
purtuttavia esistono innumerevoli plug-in e software sostitutivi per superarne
le restrizioni o integrare meglio il loro funzionamento.

L'utilizzo del Palm Treo 750v come dispositivo multimediale digitale
(meglio se con una generosa espansione di flash memory, naturalmente) è
possibile grazie al Media Player e alla fotocamera incorporata da 1,3 Mpixel
(senza flash) utilizzabile anche in modalità video e caratterizzata da
un obiettivo sufficientemente luminoso, da una attivazione rapida e da un funzionamento
generale efficace.

Ergonomia e costruzione
Il 750v mantiene quasi esattamente le dimensioni del Treo 680. Non sarà
quindi un mostro di miniaturizzazione e in particolare il suo spessore di oltre
2 centimetri comincia a farsi notare, almeno nel confronto con dei telefonini
“puri” all'ultimissimo grido; tuttavia il proprietario non
rimarrà certo deluso dalla proverbiale qualità costruttiva dei
Palm. è praticamente impossibile che il 750v emetta scricchiolii quando
lo si impugna e anche la presa è sempre salda grazie anche al trattamento
superficiale del retro e dei fianchi della cassa; la bellissima tastiera retroilluminata,
con pad numerico evidenziato da sfondo bianco argento, ha un efficace trattamento
antiscivolo sui tasti e si usa abbastanza agevolmente anche con una mano sola;
in seconda battuta troviamo vari simboli fra cui, purtroppo, manca il simbolo
dell'euro (comunque accessibile premendo ALT e scegliendolo da un elenco).
Il controller a 4 vie di forma ellittica è molto comodo per sinistra
e destra, meno per alto e basso e centro. I tasti Windows e OK
trovano posto in posizione accentrata, ma sono ben sensibili al tatto.

I tasti di controllo del telefono restano, come sul 680, alle estremità
laterali e sotto i soft key, in posizione non particolarmente comoda da raggiungere.
Sul lato sinistro sono presenti tre tasti: due per il volume e uno programmabile
per il lancio delle applicazioni preferite. Molto pulito il design del retro
dell'unità, con la telecamera integrata da 1,3 Mpixel dotata di
specchio (ma senza LED flash). Accanto alla fotocamera troviamo un altoparlante
(monofonico) di generose dimensioni. Purtroppo, con il vivavoce attivato ad
alto volume, il nostro esemplare emetteva a volte qualche fastidioso stridio
che cessava toccando la griglia di protezione. Il coperchio del vano batteria
ha un fissaggio saldo ma a condizione che si usi un po' di cura per raggiungere
lo scatto del fermo. La batteria agli ioni di litio ha una capacità di
1200 mAh, un valore non stratosferico ma, grazie anche all'ottimizzazione
dei consumi a partire da quello del processore, è sufficiente a Palm
per dichiarare una rispettabile autonomia in standby di 10 giorni (4,5 ore in
conversazione su GSM e 2,5 su reti UMTS), apparsa realistica nelle nostre prove.

Gli accessori in dotazione comprendono alimentatore di rete con 4 adattatori
plug internazionali, cavo USB (con connettore Palm su cui è presente
il pulsante Hotsync, non utilizzato da questa versione di smartphone) e auricolare
a filo con microfono e clip. Non è purtroppo fornita una base da tavolo
per ricarica e sincronizzazione, che sarebbe stata certo apprezzata dai clienti.

Caratteristiche tecniche
Produttore: Palm - Modello: Treo 750v
Processore: Samsung 300 MHz
Sistema operativo: Windows Mobile 5.2
Display: Touch screen LCD, 240 x 240, 65.536 colori
Tastiera: QWERTY, retroilluminata
Fotocamera: 1,3 MPixel zoom digitale 2x
Telefono: GSM/GPRS/EDGE/UMTS
Bande: GSM Quad Band 850/900/1800/1900 MHz; UMTS tri-band 850/1900/2100
MHz
Infrarossi: sì - Slot di espansione: miniSD
Batteria: Li-Ioni, 1200 mAh, rimovibile - Autonomia: fino a
4,5/2,5 ore in conversazione su rete GSM/UMTS; fino a 10 giorni in standby
Vivavoce: sì - Avviso di chiamata a vibrazione: sì
Dimensione: 111 mm x 58 mm x 21 mm - Peso: 154 g
Prezzo: 599 euro (IVA inclusa, in esclusiva da Vodafone
con SIM e 5 euro di traffico)

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here