Il test del Conceptronic Wireless Cinema Set

Un utile dispositivo per visualizzare un film in DivX sul TV di casa

ottobre 2003 I trasmettitori video senza fili non sono una novità:
esistono da tempo nel campo della visione televisiva domestica, in quanto la diffusione
di decoder satellitari e lettori di DVD ha moltiplicato le esigenze di diffusione
video in ambiente casalingo. Un tempo bastava avere l’antenna in salotto,
oggi la TV è spesso la nostra compagna anche in cucina, in camera da letto.

Per vedere le trasmissioni satellitari siamo legati al decoder, e per vedere
film su DVD al DVD player. Vista la scomodità e i costi di spostare l’antenna
satellitare, il decoder Sat ed il DVD player a seconda delle proprie esigenze,
sono nate diverse soluzioni per chi non vuole rinunciare a vedere la partita
da satellite nella propria stanza da letto o un film su DVD in cucina.

Una soluzione qualitativamente ottima, e che evita l’inquinamento elettromagnetico,
è costituita dai codificatori RF, che codificano in
radiofrequenza il segnale video del decoder satellitare o del lettore di DVD
e lo convogliano su un normale cavo antenna coassiale.

Ma per chi non ha la presa TV in tutte le stanze, e non vuole far passare cavi
in giro per la casa, esiste la soluzione “wireless”, come quella
realizzata da Conceptronic con il Wireless Airbridge Cinema Set: utilizzando
trasmittenti con frequenze molto elevate, intorno ai 2,4 GHz
(utilizzate anche da Bluetooth, superiori a quelle dei cellulari e pari a quelle
di un forno a microonde, ovviamente con potenze molto inferiori), può
trasmettere senza fili il segnale televisivo anche attraverso i muri.

Il segnale viene codificato da una trasmittente collegata al decoder Sat o
al player Dvd, e viene inviato ad una ricevente, collegata al televisore.

La novità del sistema Conceptronic è nel fatto che è realizzato
da una azienda informatica: è infatti venduto come sistema adatto anche
alla trasmissione di immagini dal PC ai televisori di casa.

In realtà qualunque sistema venduto per la trasmissione televisiva wireless
può funzionare anche con il computer, in quanto basta collegare l’uscita
video del pc al trasmettitore, e visto che il sistema Conceptronic non ha ingresso
Vga ma solo RCA videocomposito, non si distingue dai sistemi per uso TV.

Se dunque vogliamo usare il Wireless Cinema Set con il computer, questo deve
essere dotato di scheda con uscita videocomposita, uscita che
va regolata tramite il pannello di controllo della scheda grafica su una frequenza
di 50 Hz, in modo che l’immagine sia visibile sui normali televisori casalinghi,
mentre il sonoro deve essere prelevato dalle uscite della scheda audio.

La trasmissione dell’immagine del PC su televisori anche lontani permette
per esempio di vedere i film in standard DivX sull’ampio
televisore del salotto invece che sul piccolo display del computer. Sono infatti
ancora pochi e costosi i lettori di DVD da tavolo compatibili con tale standard,
osteggiato dalle major cinematografiche.

Altre possibilità sono l’utilizzo di videogame,
o la visione di presentazioni, slideshow, collezioni di fotografie digitali
su qualunque televisore della casa. A questi usi si aggiungono quelli già
visti, come visione di immagini satellitari, film su DVD, ed anche di videocassette
su televisori lontani dal videoregistratore.

In prova il sistema Conceptronic si è dimostrato mediamente
efficiente
, in condizioni ideali la qualità dell’immagine
è buona, ma in molti casi la disposizione delle stanze ed interferenze
elettromagnetiche abbassano la qualità dell’audio e provocano salti
e disturbi dell’immagine, cosa comune a tutti i trasmettitori di questo
tipo, soprattutto se ci sono persone in movimento nell’ambiente. Inoltre
va considerato che, anche se le potenze sono basse, si aggiunge inquinamento
elettromagnetico al proprio ambiente domestico, con conseguenze sulla salute
che sono ancora oggetto di studio, soprattutto nel caso di bambini.

Dal punto di vista estetico, il kit Conceptronic è elegante
e di dimensioni contenute
, a differenza di molti trasmettitori pensati
per la TV. L’alimentazione è fornita da trasformatore esterno,
anch’esso poco ingombrante. Sono disponibili quattro canali con frequenze
diverse, per evitare possibili interferenze: grazie a un temporizzatore incluso
è possibile passare da un canale all’altro ad intervalli definiti,
utile per esempio per collegare videocamere di sorveglianza. La trasmittente
ha anche un ricevitore infrarossi per “ripetere” a distanza i comandi
del telecomando di decoder Sat, lettori DVD o videoregistratori.


Caratteristiche tecniche

Produttore: Conceptronic www.conceptronic.net
Distributore: Add On www.addon.it
Trasmissione immagine: radio, 2,4-2,485 GHz
Canali: 4
Portata max: 100 metri
Connessioni: Videocomposito e audio stereo, spinotti RCA e
Scart
Alimentazione: esterno
Accessori: ripetitore di telecomando Ir

Pro
• Utilizzabile con PC, decoder Sat, player DVD, VCR
• Consente di vedere i film DivX sui televisori di casa
• Inclusi cavi RCA-Scart
• Comprende ripetitore di telecomando Ir

Contro
• Trasmissione di qualità molto variabile a seconda dell’ambiente
• Solo ingresso videocomposito, no S-Video o VGA

Prezzo
115 euro (IVA compresa)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here