Il QoS come acceleratore delle applicazioni – parte III

Segue da parte II

Dato che le imprese sempre più di frequente si muovono verso un modello centralizzato per i server e lo storage dei branch office, nasce l'esigenza di nuove soluzioni che consentano di migliorare il delivery delle applicazioni. Nonostante tali soluzioni aumentino l'efficienza della larghezza di banda e migliorino il tempo di risposta delle applicazioni, non eliminano la necessità di robusti QoS. Nella grande maggioranza dei casi, certi tipi di traffico, come voce e dati, traggono profitto da QoS nel momento in cui sono gestiti attraverso risorse condivise.

Quando soluzioni per l'accelerazione delle applicazioni sono messe in opera su entrambe le terminazioni di un collegamento Wan, si rende necessaria un'analisi particolare su come effettuare il delivery del QoS. I metodi tradizionali con cui vengono eseguiti la classificazione e il rafforzamento del QoS del router Wan spesso non sono più utilizzabili visto che le soluzioni per l'accelerazioni delle applicazioni cambiano gli header e oscurano le informazioni contenute. Di conseguenza, le imprese dovrebbero assicurarsi che le soluzioni usate dispongano di diverse opzioni di QoS in modo da poter essere adattate al meglio agli specifici requisiti di traffico.

Le capacità fondamentali di QoS includono la marcatura del pacchetto, la classificazione delle applicazioni, la strutturazione delle code e del traffico. QoS deve essere inoltre applicato su tutto il traffico, accelerato o meno. Soddisfacendo tutti i predetti requisiti di QoS, le imprese possono assicurarsi un delivery delle applicazioni costante e affidabile attraverso tutte le business location.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here