Il PC si blocca usando un videogioco

Utilizzo il mio PC anche per giocare a Warcraft III collegandomi al server europeo di Battle.Net. Ultimamente, però, il PC durante le fasi di gioco si blocca e sono costretto a farlo ripartire tramite il tasto di reset. Inizialmente ho ritenuto …

Utilizzo il mio PC anche per giocare a Warcraft III collegandomi al server europeo di Battle.Net. Ultimamente, però, il PC durante le fasi di gioco si blocca e sono costretto a farlo ripartire tramite il tasto di reset. Inizialmente ho ritenuto che il problema fosse casuale, invece, si verifica ad ogni partita tanto da impedirmi di giocare.

Il fatto che l’inconveniente si verifichi soltanto durante il gioco conduce a due sospetti principali: il primo è legato a un possibile bug software del gioco in sé oppure a una sua incompatibilità con qualche componente hardware o software dell’ambiente in cui viene fatto girare, il secondo riguarda la temperatura raggiunta da un componente fortemente sollecitato dai giochi, ma non dalle normali applicazioni da ufficio, come la scheda grafica.


Dal momento che il gioco è stato reinstallato ed aggiornato, ed assumendo inoltre che antivirus, antispyware, antimalware siano tutti aggiornati e abbiano tutti effettuato una passata completa sul sistema lasciandolo completamente “bonificato”, si può ritenere che la prima ipotesi sia da escludere.


La seconda ipotesi, legata alla temperatura eccessiva raggiunta dalla scheda, è tanto più probabile se il difetto tende a manifestarsi non immediatamente, ma dopo una certa durata di gioco, e se a scheda ormai “calda” tende a manifestarsi quasi subito dopo il riavvio di sistema e gioco, mentre lasciando al sistema il tempo di raffreddarsi torna a presentarsi dopo un tempo più lungo.


Da verificare anche se l’inconveniente tenda a manifestarsi tanto più precocemente quanto più le scene di gioco sono animate e dinamiche, in quanto la scheda video è maggiormente sollecitata in questo caso.


Si può anche provare, solo per mettere a fuoco il problema, a ridurre la risoluzione e i dettagli grafici del gioco, e verificare se l’inconveniente prenda a manifestarsi più di rado.


Potrebbe infatti esservi un difetto in qualche cella del banco RAM della scheda video, che non viene normalmente usata finchè si fa uso di banali applicazioni 2D da ufficio, ma che potrebbe essere impiegata da giochi e applicativi con ampio uso di texture. In questo caso sarebbe da sostituire la scheda video.


Per la misura della temperatura della scheda video, quando il driver ufficiale del produttore non include già questa funzione, esistono utility in grado di leggere il valore rilevato da eventuali chip presenti su componenti quali motherboard, scheda video, hard disk. Si veda, per esempio, SpeedFan. Non tutti i modelli di scheda video sono supportati.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here