Il PC ideale per il multimedia (settembre 2003)

Pentium 4 con bus veloce

settembre 2003 Grosse novità nella configurazione del PC multimediale
di questo mese, realizzato con componenti di recente uscita. Il processore Pentium
4 2.6C introduce l’innovazione dell’FSB a 800 MHz (bus di memoria).
Abbiamo deciso per questa CPU in virtù dell’ottimo rapporto tra prezzo
e prestazioni.

Come scheda madre è stata utilizzata una Intel 875PBZ, a convincerci
è stato il chipset 875P con la tecnologia PAT (Performance Acceleration
Technology) che fornisce un incremento di prestazioni dal 3 al 5 per cento rispetto
ai chipset della famiglia 865P. La memoria non è stata modificata, abbiamo
mantenuto i 512 MB in modalità doppio canale.

Dagli 80 GB del disco Samsung siamo passati ai 200 GB dell’ultimo Maxtor
con interfaccia Serial ATA. Questo disco ha tutto lo spazio che serve per memorizzare
i voluminosi file multimediali ma soprattutto offre un’elevata velocità
di lettura. L’interfaccia seriale consente di semplificare il cablaggio
all’interno della macchina.

La Matrox Millennium P750 è stata scelta per due motivi fondamentali.
Uno è la qualità del segnale in uscita, Matrox è rinomata
per questo, e l’altro è la capacità di supportare tre monitor,
o due monitor e un apparecchio Tv, contemporaneamente.

In questa configurazione abbiamo ancora inserito un masterizzatore CD-R/RW,
probabilmente nella prossima configurazione verrà sostituito da un masterizzatore
di DVD, visto che i prezzi sono scesi sotto il limite minimo dei 300 euro.

Il meglio consigliato da PC Open
Scheda madre: Intel 875PBZ
Chipset: Intel 875
Processore: Intel Pentium 4 2.6C
RAM: 512 MB DDR 400
Hard disk: Maxtor 6Y2000M0 200 GB Serial ATA 7.200 RPM DiamondMax
Plus 9
Sezione video: Matrox Millennium P750 64 MB
Sezione audio: Creative SB Audigy 2 Platinum
Unità ottica 1: Masterizzatore. Plextor 48x 24x 48x
Unità ottica 2: Lettore DVD 16X
Altro: scheda PCI firewire
Altoparlanti: Creative Inspire 5100

Prezzo indicativo
1.695 euro (escluso monitor)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here