Il Parallel Server di Oracle si rinnova su Nt

Oracle presenterà settimana prossima nuove versioni per Windows Nt del proprio software di clustering Parallel Server e del pacchetto di recovery Fail Safe. Entrambe aggiungono il supporto per Oracle 8. In particolare, parallel Server consentir

Oracle presenterà settimana prossima nuove versioni per Windows Nt del
proprio software di clustering Parallel Server e del pacchetto di recovery
Fail Safe. Entrambe aggiungono il supporto per Oracle 8. In particolare,
parallel Server consentirà a quest'ultimo di girare su multipli server Nt,
migliorando anche le prestazioni, grazie al possibile sfruttamento
dell'elaborazione parallela.
La tecnologia di clustering di Oracle non è una novità assoluta, né pe
r
Unix, che è presente da tempo, né per Windows Nt, essendo stata annuncia
ta
contemporaneamente all'introduzione delle funzionalità di clustering da
parte di Microsoft su Windows Nt 4.0. Queste vengono sfruttate dalla nuova
versione di Parallel Server.
Fail Safe è più limitato di quest'ultimo, consentendo semplicemente il
collegamento di due server, in modo che uno possa subentrare al posto
dell'altro nel caso di un guasto all'alimentazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here