Il listino prezzi del malware

Il malware ha come primo obiettivo il furto di informazioni personali. A riguardo, esiste un mercato sommerso consolidato con un preciso tariffario: i dati più richiesti sono quelli relativi ai conti correnti bancari (22%), che possono avere un valore …

Il malware ha come primo obiettivo il furto di informazioni personali. A riguardo, esiste un mercato sommerso consolidato con un preciso tariffario: i dati più richiesti sono quelli relativi ai conti correnti bancari (22%), che possono avere un valore “commerciale” variabile da 10 a 1.000 dollari l'uno. Seguono i numeri di carta di credito, la cui richiesta è in netto calo (lo scorso anno è passata dal 22% del primo semestre al 13% del secondo semestre) e che valgono 0,40 dollari se venduti in quantità (si parla di stock di 500) e salgono a 20 dollari se venduti singolarmente. Seguono poi le identità complete (nomi, indirizzi e numeri di previdenza si aggiudicano il 9% con un prezzo variabile tra 1 e 15 dollari), gli account di e-bay (valgono 8 dollari), scam (mail che promettono facili guadagni), mailer, indirizzi di posta elettronica e le password delle e-mail.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here