Il lettore del PC non legge più tutti i CD e DVD

Sto usando un disco fisso Maxtor Serial ATA da 120 GB collegato a uno dei connettori SATA sulla scheda madre, sui canali EIDE ho installato un lettore DVD sul canale primario e un masterizzatore DVD sul canale secondario entrambi come master. Il lettor …

Sto usando un disco fisso Maxtor Serial ATA da 120 GB collegato a uno dei
connettori SATA sulla scheda madre, sui canali EIDE ho installato un lettore DVD
sul canale primario e un masterizzatore DVD sul canale secondario entrambi come
master. Il lettore legge solo i CD e i DVD originali o forniti dalle case produttrici
mentre non legge i masterizzati o i CD delle riviste. Quando si cerca di aprire
o esplorare il CD compare il messaggio “Inserire un disco nell'unità”.
Il masterizzatore invece legge qualsiasi categoria di CD. Desideravo sapere se
è un problema di eccessiva sensibilità del lettore, o se invece
la difficoltà di lettura è da far risalire alla configurazione delle
periferiche EIDE.

Il modo in cui le periferiche ottiche sono collegate ai canali EIDE non influisce
in alcun modo sulla lettura dei supporti.

Dalle indicazioni del lettore sembra trattarsi più che altro di un problema
di sporcizia sul gruppo emettitore laser e lente di lettura del CD che riducono
rispettivamente la potenza del raggio e l'efficacia nella lettura. I CD
masterizzati creano qualche problema in più nella lettura in quanto la
superficie riflette meno luce rispetto agli originali.

Per pulire il gruppo laser/lente si può utilizzare uno degli speciali
CD in commercio con delle piccole spazzole attaccate alla superficie del CD
che ruotando puliscono il gruppo.

Se però la lente o il laser sono coperti dalla pellicola opaca e oleosa
che di solito si forma dopo alcuni anni il CD speciale non è più
sufficiente, è necessario aprire l'unità e pulire la lente
con un cotton fioc leggermente impregnato di alcol o di un altro materiale volatile.L'operazione
non è eseguita dai centri di assistenza o dai rivenditori perché
non è conveniente, con poco più del costo dell'intervento
si può comprare un'unità ottica nuova. È però
talmente semplice che volendo si può farla da sé.

Rimuovete l'unità del computer, svitate le quattro viti che tengono
fissato al corpo dell'unità il coperchio inferiore in lamiera,
Togliete quindi il coperchio superiore sotto al quale si trova il gruppo laser/lente.
Prendete un cotton fioc impregnato di alcol e pulite delicatamente la lente.

Nelle unità ottiche slot in l'operazione di pulizia è meno
agevole in quanto il gruppo è coperto dal meccanismo di trascinamento
all'interno del CD.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here