Il lato curve di Samsung al Ces 2015

Spazia dai nuovi SuHd Tv alle soluzioni audio di ultima generazione, fino ai primi monitor curvi per la casa e l’ufficio l’offerta presentata da Samsung in occasione del Ces di Las Vegas.

Ispirata ai desideri e alle necessità espresse dal mercato nell’era dell’innovazione, l’idea di intrattenimento domestico del vendor si declina in prodotti capaci di combinare le più avanzate innovazioni tecnologiche alle ultime tendenze di design.

Ne sono prova i primi SuHd Tv che, proposti nelle serie Js9500, Js9000 e Js8500 con pannelli di nove dimensioni, che vanno dai 48 agli 88’’, combinano un’esclusiva tecnologia di proprietà di Samsung basata su nano-cristalli.
Funzionando da semiconduttori, quest’ultimi forniscono immagini con una qualità cromatica 64 volte superiore a quella dei televisori tradizionali e una luminosità di due volte e mezzo più alta, grazie al lavoro del processore octa-core.

Attenti all’ambiente, i nuovi prodotti proposti da Samsung non utilizzano cadmium e riducono l’impatto ambientale per garantire la migliore classe di efficienza energetica, mentre il sistema operativo open source Tizen, compatibile con gli altri dispositivi Samsung, consente di diversificare i contenuti ridefinendo l’esperienza di intrattenimento.

Samsung_WAM7500_SoundbarInfine, per offrire un’esperienza sonora ancora più avvolgente sui Tv curvi, la gamma delle Soundbar curve si amplia con le serie 8500, 6500 e 6000 che si adattano perfettamente a tutte le dimensioni dei pannelli delle ultime soluzioni proposte da Samsung, mentre l’intrattenimento audio è rivoluzionato da due nuovi diffusori omni-direzionali declinati nei modelli Wam7500 (nella foto) e Wam6500 e caratterizzati da un’estetica premium e da una diffusione del suono a 360°, grazie all’esclusiva tecnologia Ring Radiator.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here