Il giorno della verità per Microsoft ha una data

Accolta la mozione presentata a favore di un risolvimento rapido del caso, il prossimo 21 settembre il giudice Colleen Kollar-Kotelly darà il via al processo Antitrust contro la società di Bill Gates

Si stringono i tempi per prendere una decisione riguardo al caso Microsoft.
Colleen Kollar-Kotelly, il neo nominato giudice della Corte Distrettuale degli Stati Uniti che si occuperà di porre fine alla diatriba, ha fissato la data del processo per il prossimo venerdì 21 settembre. In questo modo è stata accolta la mozione
depositata presso il Dipartimento di Giustizia che premeva per una risoluzione
celere del caso, visti i notevoli interessi pubblici in ballo.
L'appuntamento
è dunque fissato tra tre settimane esatte, alle 9.30 del mattino, presso la
Corte del Distretto di Columbia. 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here