Il doppio senso di Yota nel mobile di Ingram Micro

Yotaphone2_smartphone_Tota_Devices_2

In Italia Ingram Micro si è aggiudicata la distribuzione di Yotaphone 2, lo smartphone della start up Yota Devices che combina sistema operativo Android con due display touch.

Già commercializzato da Vodafone nei suoi oltre 700 store sul territorio con un accordo in esclusiva abbinato a un piano ricaricabile o Relax, e in procinto di arrivare anche sugli scaffali dei punti vendita Mondadori Megastore con un prezzo al pubblico consigliato di 749 euro (Iva inclusa), il primo smartphone al mondo con doppio schermo e display Yota Always-On è già a listino della filiale italiana del distributore paneuropeo.

Tra gli indiscussi protagonisti dell’edizione 2014 del Gsm Mobile World Congress, il vincitore del Golden Lion nella categoria “Innovazione” al festival internazionale Cannes Lions sarà disponibile anche per i reseller di Ingram.

A loro la proposizione di un dispositivo dotato di display frontale con schermo Amoled Full Hd con risoluzione di 1280p e di uno schermo Always-On che, nello spazio posteriore considerato inutilizzabile sugli smartphone comuni, consente lettura di ebook, controllo notifiche, visualizzazione outdoor e altro ancora.

Tra i plus messi, inoltre, in evidenza dal dispositivo che pesa 145 grammi e monta Gorilla Glass 3 su entrambi i lati: un utilizzo della batteria fino sette volte più efficiente rispetto al tradizionale display Amoled Full Hd e un’ottima leggibilità sullo schermo Yota Always-On, anche in caso di luce solare diretta.

Infine, modalità come YotaEnergy, YotaSnap e “Life after death” consentono, rispettivamente, di trasferisce automaticamente tutte le funzioni fondamentali sul display Yota Always-On non appena la batteria raggiunge il 15%, garantendo altre 8,5 ore di utilizzo e di continuare a visualizzare informazioni importanti come una mappa, il luogo di un incontro o una carta d’imbarco, anche quando la batteria del telefono sarà completamente esaurita, copiandole dal display a colori e conservandole sul display Yota Always-On.

Per Ingram Micro Italia, la possibilità di mettere a disposizione le sue capacità nel mondo della distribuzione per sviluppare un nuovo segmento di mercato in ambito mobile attraverso un oggetto di design dotato di processore Qualcomm Snapdragon 800 quad-core 2.2 Ghz, fotocamera da 8Mp con autofocus e Flash Led, connettività 4G/Lte, Wi-Fi ed Nfc.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome