Il crowdsourcing trova casa a Pisa

CrowdEngineering avvia le attività sul mercato nazionale per promuovere il wiki a sfondo produttivo.

CrowdEngineering ha annunciato l'avvio delle attività in Italia con la costituzione di una società di sviluppo tecnologico a Pisa.

La realtà è dedita al crowdsourcing, ossia a quella che si ritiene essere la convergenza naturale dell'outsourcing con il Web collaborativo e sociale, che consiste nel coinvolgere gli utenti di Internet nel processo produttivo. Wikipedia ne è l'emblema più rappresentativo.

Nata da un progetto varato nel 2006 negli Stati Uniti, fondata da un gruppo di esperti di tecnologia e finanziata dal fondo Dseed, CrowdEngineering ha brevettato una soluzione per gestire un processo di business in crowdsourcing con i processi e le piattaforme aziendali esistenti, estendendo i benefici della pratica ai processi critici delle aziende.

CrowdEngineering propone una tecnologia di livello enterprise che può coinvolgere più risorse esterne all'azienda nei processi interni, mediante una piattaforma in grado di aumentare la qualità dei processi e il livello dei servizi, ovviamente puntando a ridurre i costi operativi e il time-to-market.

La tecnologia base dell'azienda si chiama CrowdForce e fornisce gli strumenti e l'infrastruttura necessari per costruire, mettere in esercizio e gestire un'applicazione in crowdsourcing partendo da zero o da un ambiente legacy.

A CrowdForce si affianca Crowd4Care, un'applicazione verticale per le esigenze di un centro di supporto, che coinvolge i clienti esistenti o i collaboratori esterni nel processo di assistenza, per ridurre i costi e aumentare la customer satisfaction.

Per via della natura “comunicativa”, quella del servizio clienti è un'applicazione affine al crowdsourcing, ma si stanno interessando alla tecnologia anche altri settori: marketing e vendite, ricerche e indagini di mercato, turismo e tempo libero, servizi informazioni, sviluppo e test di software o di dispositivi, prestazioni professionali come le traduzioni o la consulenza legale.

Fondatore e Ceo di CrownEngineering è Gioacchino La Vecchia. Oltre che a Pisa la società ha sede in California.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here