Il communication server di Hp in arrivo a luglio

Hp rinnova la promessa di rilasciare il primo dei due server con tecnologia Nortel per metà anno (si veda anche x-link Hewlett-Packard, Intel…; 000; A; 17-03-1999 x-fine-link ). La società di Palo Alto, più precisamente, ha prese

Hp rinnova la promessa di rilasciare il primo dei due server con tecnologia
Nortel per metà anno (si veda anche
x-link
Hewlett-Packard, Intel...; 000; A; 17-03-1999
x-fine-link
). La società di Palo Alto, più precisamente, ha presentato alcune delle
caratteristiche tecniche del nuovo prodotto, rimandando l'immissione sul
mercato al prossimo 8 luglio (dovrebbe essere Ingram Micro il primo
distributore negli Usa a disporre delle macchine).
Destinato alle piccole e medie imprese, il Business Communication Server
sarà costruito su un processore Intel a 400 MHz e disporrà di 128 Mb di
Dram e di 9,1 Gb di disco rigido. Il sistema operativo sarà Windows Nt 4.0
.
Fin qui niente di particolare, ma la differenza la fa la dotazione di un
sistema base per la messaggistica e la telefonia con la licenza per 16
utenze, cui si aggiunge una scheda Media Services, strumenti di network
management e un modem per l'accesso remoto. La scheda e il software citati
permetteranno il collegamento di telefoni digitali che potrà fornire la
stessa Hp, ma separatamente (il prezzo dovrebbe aggirarsi sui 160 dollari
per gli Usa). Una caratteristica peculiare, stando a quanto rivelato dai
responsabili Hp, riguarda i servizi telefonici, che potranno funzionare
anche mentre il server è in fase di re-booting. Hp garantisce, così,
l'affidabilità cui è abituato l'utente telefonico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here