Il certificato medico arriva dal telefonino

Una nuova applicazione per piattaforma Apple e prossimamente anche per Android consente ai medici di base di inviare all’Inps i certificati direttamente dal loro dispositivo mobile.

Nasce da una collaborazione tra la Federazione Italiana dei Medici di Famiglia (Fimmg) e Senetech, nuova software house italiana costituita da un gruppo di sviluppatori, un nuovo progetto che punta a semplificare le comunicazioni tra i medici di famiglia e l'Inps.
Un progetto che trova la sua concreta realizzazione in “iMedCertificati”, un'applicazione per iPhone e iPad e prossimamente anche per Android, che consente di compilare i certificati di malattia e di inviarli all'Inps per via telematica.

L'applicazione, disponibile gratuitamente sull'App Store, si attiva con un codice riservato, naturalmente, agli iscritti alla Fimmg e che deve essere richiesto via email all'indirizzo app.iphone@fimmg.org indicando il proprio nominativo e la data di nascita o codice fiscale.
I medici possono inserire l'anagrafica completa dei loro assistiti oppure possono importarla attraverso un file csv, con la garanzia di poterla modificare quando se ne presenta la necessità e di disporre sempre di un backup. Partendo dall'anagrafica degli assistiti, possono poi inviare i certificati di malattia direttamente dal proprio dispositivo senza necessità di doversi recare in ufficio o in studio per espletare la pratica.
Il certificato può essere creato in formato Pdf, predisposto dunque per l'invio via posta elettronica, oppure il protocollo può essere inviato anche via sms: il sistema è conforme alle specifiche imposte da Ministero dell'Economia e Finanze.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here