Il Bolero di Software Ag

Sotto il nuovo credo Java, Software Ag ha presentato Bolero, un tool software per il commercio elettronico che lo stesso costruttore ha definito il proprio più importante prodotto del decennio. Si tratta di uno strument o proiettato per realizza

Sotto il nuovo credo Java, Software Ag ha presentato Bolero, un tool
software per il commercio elettronico che lo stesso costruttore ha definito
il proprio più importante prodotto del decennio. Si tratta di uno strument
o
proiettato per realizzare applicazioni dedicate al commercio elettronico,
su piattaforma Java, ma senza la necessità di utilizzare il linguaggio. Il
programma, infatti, usa un proprio linguaggio di facile impiego. I
componenti Bolero possono girare su tutte le piattaforme hardware che
utilizzano una Java Virtual Machine. La scelta del linguaggio Sun come base
è dovuta alle esigenze di avere un prodotto portabile e scalabile.
Il costruttore tedesco intende proporre Bolero per le aziende utenti
medio-grandi e per i produttori di software che necessitano di integrare
applicazioni-chiave Internet con prodotti customizzati già esistenti e
package standard. Lo strumento di Software Ag lascia aperta la scelta fra
Dcom o JavaBeans come modello per componenti. Le future versioni
supporteranno il protocollo Iiop Corba.
Bolero costerà circa 5mila dollari per sito di sviluppo e sarà esibito a
l
Cebit.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome