Idc mitiga le attese

Più contenute le previsioni sulla spesa It, ma la “colpa” è da cercare negli indicatori macroeconomici.

Gli ultimi dati presentati da Idc sulla spesa It fanno registrare una
lieve flessione rispetto alle previsioni precedenti.
La
società, che finora aveva parlato un tasso di crescita nell'ordine del 7% fino
al mese di aprile del prossimo anno, ora si spinge fino a tutto il mese di
maggio ma reduce le aspettative a un +5,6%.


Una cifra
che resta comunque interessante anche in considerazione delle prospettive di
ordine macroeconomico.


In realtà, non suoni
paradossale la cosa, sono proprio le analisi di tipo macroeconomico che hanno
indotto Idc alla prudenza: la riduzione di una serie di indicatori, soprattutto
in ambito borsistico, hanno portato all'adeguamento delle prospettive di
crescita, anche se le indicazioni che la società di ricerca continua a ricevere
da parte di produttori e responsabili acquisti confermano le tendenze delineate
nei mesi precedenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here