Idc: la ripresa del mercato pc è lontana

L’incertezza legata all’andamento del settore e dell’economia in generale ha portato la società di ricerca americana a riconsiderare le ultime previsioni. È infatti rimandata al 2003 la ripresa del mercato pc specie negli States, mentre per il Giappone ci vorrà forse più tempo

Le ultime stime di Idc per quanto riguarda il mercato dei personal computer parlano chiaro. Al momento l'incremento previsto per il quarto e ultimo trimestre di quest'anno sarà davvero lieve. Per tornare a parlare di crescita bisognerà aspettare i primi mesi del 2002. Le precedenti previsioni a cura della società di ricerca americana sono infatti andate peggio del previsto e ora è la cautela a dominare le stime sul futuro del mercato pc.
Per parlare di ripresa a tutti gli effetti, specie negli Stati Uniti, Idc rimanda però a non prima del 2003. Per il Giappone, invece, le cose potrebbero richiedere più tempo. Il mercato asiatico in generale è infatti quello che più di tutti ha risentito e continua a risentire del negativo andamento dell'intero comparto hardware.
Quel che è certo è che i tempi della ripresa saranno diversi da regione a regione e che molto probabilmente neanche il rilascio di Windows Xp, il nuovo sistema operativo di Microsoft, riuscirà a risollevare le sorti del mercato pc.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here