Ibm, uno SmartCloud per il disaster recovery

Backup e ripristino di dati e applicazioni critiche sul cloud in Italia entro fine anno.

Ibm ha annunciato nuovi servizi cloud per proteggere, archiviare e recuperare, in caso di perdita, anche i dati critici nell'arco di pochi minuti e che saranno disponibili in Italia entro la fine dell'anno.

SmartCloud Virtualized Server Recovery è un tool di ripristino di server che punta ad aumentare l'affidabilità e l'efficienza del recovery, eliminando il downtime e riducendo al minimo la perdita di dati.
Fornisce alle aziende un portale per l'accesso remoto con cui ripristinare, in caso di interruzione, l'attività sull'infrastruttura di recovery Ibm nel giro di minuti.
Ciò è reso possibile attraverso la replica continua del software del server, e dei dati ad esso associati, eliminando i problemi del ripristino su hardware fisico di diverso tipo e il viaggio verso i siti di disaster recovery.

SmartCloud Archive è progettato per soddisfare i requisiti di privacy e conformità alle normative, dalla ricerca, indicizzazione e recupero alle funzionalità di eDiscovery. Fornisce un sistema evoluto di gestione dei record e dei documenti, con contenuti strutturati e non strutturati; controllo sull'aumento dei costi di storage dei dati; e migliore disponibilità dei contenuti business critical.

I nuovi servizi completano l'offerta SmartCloud Managed Backup, che esiste da due anni.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here